Charli D’Amelio, 100 milioni di follower su TikTok: è la prima a riuscirci

0
758
Charli D’Amelio (Foto: newsabe.com)

Incredibile record di popolarità per la regina di TikTok, Charli D’Amelio: la sedicenne americana ha raggiunto i 100 milioni di follower sulla nota app cinese, prima persona a strappare questo incredibile traguardo. Nel dettaglio, al momento che vi scriviamo, sono 100.7 milioni i fan della ballerina d’oltre oceano, ben 30 milioni in più di Addison Rae, al secondo posto, e quasi il doppio di Zach King, il terzo utente di TikTok con più seguito (52.9 milioni di fan). Se è vero che l’algoritmo di TikTok è più “blando” rispetto ad altri social come Instagram e Facebook, è anche vero che il numero di seguaci raggiunti dalla brava e bella Charli D’Amelio è impressionante, quasi il doppio dell’intera popolazione italiana. Per festeggiare questo score, la giovane del Connecticut ha dato vita ad una diretta sulla sua pagina Instagram in cui ha voluto ringraziare i suoi fan: “Non so neanche come reagire, perché non sembra reale – alcune delle sue parole – sono in bagno a guardare montaggi su Twitter perché mi fanno piangere e non so cos’altro fare. La vita non sembra reale”.

Charli D’Amelio (Foto: filmydost.com)

CHARLI D’AMELIO, 100 MILIONI DI FOLLOWER: “UN ANNO FA ERO IN CONNECTICUT E ORA…”

“È così strano che poco più di un anno fa ero in Connecticut e andavo regolarmente a scuola e ora vivo a Los Angeles – ha proseguito la regina di TikTok – ho i migliori amici di sempre. Se non ci fosse il covid, farei cento milioni di meet and greet, ma non è possibile”. Charli D’Amelio ha colto l’occasione per ricordare il suo sostegno all’American Dance Movement, associazione statunitense che promuove l’accesso all’educazione attraverso il ballo: “Grazie a TikTok, 100mila dollari saranno donati all’American Dance Movement. Se mi conoscete, sapete che ballo da tutta la vita e sono così grata di poter restituire alla comunità che mi ha reso la persona che sono oggi”. I 100 milioni di follower sono stati raggiunti in un anno e mezzo, visto che Charli è sbarcato sull’app cinese a maggio 2019, divenendo ben presto popolare con i suoi balletti.

LEGGI ANCHE TikTok: ufficiale, evitato il ban negli Stati Uniti (per ora)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here