Twitter Blue, come uno spoiler: le attese novità della nuova funzione (a pagamento)

0
60

Il cielo su Twitter è sempre più… blue. Sarà per un errore, sarà per una specie di “spoiler”. Sarà. Ma sono stati rivelati prima del tempo i piani per il lancio di un nuovo abbonamento sulla piattaforma di notizie e microblogging fornito dalla società californiana di Jeff Dorsey, chiamato “Twitter Blue”, dotato di una nuova opzione di acquisto, ora elencata nell’App Store di iOS.

Twitter Blue (Adobe Stock)
Twitter Blue (Adobe Stock)

Il nuovo abbonamento di quel social che per caratteristiche uniche viene soprannominato l’sms di internet si trova all’interno della sezione “Acquisti in-app”, a un prezzo di 2,99 euro, anche se attualmente non è possibile, un po’ a sorpresa e da qui la sorta di spoiler, nessun abbonamento.

Twitter per ora non ha voluto commentare nulla, anche se alla BBC ammette di aver precedentemente annunciato piani per diversificare le proprie fonti di entrate.

Twitter Blue: finalmente il tanto chiacchierato cinguettio a tempo determinato. C’è anche Reader Mode

Twitter (Adobe Stock)
Twitter (Adobe Stock)

L’opzione di acquisto in-app di Twitter Blue è stata rivelata dalla ricercatrice Jane Manchun Wong, che ha prontamente scoperto i dettagli su Twitter Blue, sepolti nel codice Twitter per iOS. Anche in questo caso, il colosso californiano ha rifiutato di confermare le affermazioni della nota ricercatrice.

LEGGI ANCHE >>> Super offerta sul Samsung TV da 55 pollici con tecnologia Crystal UHD

Il nuovo servizio includerà l’interessantissima un’opzione “Annulla Tweet” (che in molti si aspettavano) contenente un “cinguettio” per un determinato periodo di tempo, prima di inviarlo in modo tale da poter scegliere di annullarlo. Praticamente la funzionalità Undo, tanto chiacchierata: che mantiene il post scritto in uno stato di standby per qualche secondo prima dell’effettiva pubblicazione, limitandosi a dire, sempre alla BBC, che “aumentare la durabilità dei ricavi è l’obiettivo principale dell’azienda”.

LEGGI ANCHE >>> Google Store: il primo negozio fisico di Mountain View sarà a New York

Altra novità in cantiere, una “Modalità lettura” (o Reader Mode) che rende più facile leggere i thread (discussioni in corso all’interno di un sito web o in un newsgroup su Internet) particolarmente lunghi.

Fra le altre attività presenti in Twitter Blue, ci sono anche nuovi temi di colore tra cui scegliere e icone di applicazioni personalizzate, oltre a una funzione “Raccolte” per salvare e organizzare i tweet preferiti per renderli più facili da trovare in futuro. Non è chiaro quando Twitter Blue sarà disponibile ma l’opzione di acquisto in-app live nell’App Store fa capire chiaramente che la funzione è impostata per il lancio prossimo.

Insomma tutte quelle ipotesi gravitanti su un Twitter a pagamento si stanno verificando: adesso i tempi sono veramente maturi. La base per il successone c’è, va ricercata l’altezza della situazione. Twitter Blue potrebbe essere solo l’inizio di una nuova strada che punta a sviluppare e sperimentare altri modi per diversificare i propri ricavi, oltre la pubblicità.

Nei piani di Twitter ci sono potenziali altri servizi di abbonamento e altri modi per offrire a privati e aziende l’accesso a funzionalità speciali sulla piattaforma americana. Twitter per il momento ha anche chiarito che continuerà a solcare la retta via dell’attività pubblicitaria.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here