Quando finirà il mondo? C’è la data, ma potete dormire sonni tranquilli…

0
495

Quando finirà il mondo? Una domanda che spesso e volentieri numerosi comuni mortali si ripetono, a cominciare dagli addetti ai lavori, leggasi gli scienziati, gli astrofisici, i fisici e via discorrendo.

Quando finirà il mondo? (Foto IlMeteo)
Quando finirà il mondo? La risposta (Foto IlMeteo)

Una questione che nel contempo affascina e inquieta, visto che, se da una parte fa paura pensare a quando tutto questo non ci sarà più, dall’altra, attira l’interesse di molti, non soltanto degli esperti. Esquire ha dedicato un articolo al tema, partendo dall’assunto che la fine del mondo non significa la fine della vita sulla Terra. E’ infatti probabile che l’uomo scompaia sul nostro pianeta ma che lo stesso continui ad esistere. Pensate ad esempio a quanto accaduto con i dinosauri: l’era glaciale ha fatto estinguere questi misteriosi giganti della Terra, ma il mondo ha continuato a vivere fino a rimodellarsi e a permettere la presenza dell’uomo con l’evoluzione fino ai giorni nostri. Strettamente correlata alla domanda sulla fine del mondo vi è quella riguardante il come questa fine avverrà.

Quando finirà il mondo? Fra tanti anni... (Foto IlSecoloXIX)
Quando finirà il mondo? Fra tanti anni: svelata la data (Foto IlSecoloXIX)

QUANDO FINIRA’ IL MONDO? QUANDO IL SOLE CI INGHIOTTIRÀ

POTREBBE INTERESSARTINasa, allarme Terra: “Sta accadendo qualcosa mai successo prima”

Le teorie spesso e volentieri mostrate e spettacolarizzate nei film di Hollywood sono di fatto da accantonare, a cominciare da una delle più gettonate, quelle dell’arrivo di un asteroide gigante che creerebbe caos e distruzione: per distruggere il mondo servirebbe infatti un masso di quantità gigantesa e le possibilità di un impatto di tal tipo sono pressochè inesistenti. Più probabile invece che un asteroide ci colpisca e che la vita si estingua, ma la nostra Terra continuerà a restare lì, nel suo spazio nell’universo. La terza guerra mondiale è uno scenario simile: catastrofi, caos, distruzione e morte, ma il mondo se ne infischierà e starà a guardare.

POTREBBE INTERESSARTIVenere, la missione potrebbe racchiudere un inquietante segreto… per la Terra

Lo scontro con un altro pianeta potrebbe essere decisamente più doloroso per il mondo, magari un devastante impatto contro Venere (per cui sono previste due missioni della Nasa), potrebbe causare gravi danni, ma secondo gli esperti la possibilità che si verifichi a pari all’1% nei prossimi 5 miliardi di anni: fate voi il calcolo per scoprire quale numero viene fuori. Ma allora cosa farà a causare la fine del mondo? Semplice, come ogni altra cosa, la vita si esaurisce quando finisce la benzina che l’alimenta, e in questo caso, il carburante della Terra è il sole. Ebbene, il Sole, prima o poi, si trasformerà in una “gigante rossa” che ci inghiottirà e ci fonderà al suo interno, e ciò avverrà quando l’idrogeno si esaurirà nel suo nucleo e l’involucro esterno della nostra stella si espanderà. Ma eccoci giunti alla domanda iniziale, quando finirà il mondo? La risposta, stando all’ultimo calcolo degli scienziati, è fra 7.59 miliardi di anni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here