Microsoft Cloud PC sarà una vera svolta e rivoluzione: ecco la data di lancio e i dettagli

0
228

Il nuovo sistema operativo virtualizzato garantirà alle aziende di eseguire Windows e i servizi Microsoft 365 in Cloud. Il debutto è previsto a giorni.

Pc Cloud
PC Cloud verrà presentato da Microsoft durante Inspire 2021 (by Adobestock)

Finalmente ci siamo, del resto lo avevamo già anticipato nello scorso mese di novembre: a giorni dovrebbe debuttare il nuovo servizio di virtualizzazione Cloud PC di Microsoft, che secondo le intenzioni della multinazionale fondata da Bill Gates  trasformerebbe qualsiasi sistema in uso in un thin client che permetterebbe di accedere al desktop e a software di Windows da remoto, compreso Microsoft Office.

Il cloud dovrebbe essere equipaggiato con Microsoft 365 e si presta alle varianti Light, Medium, Heavy e Advanced. Stando alle ultime indiscrezioni l’esordio è previsto tra il 12 ed il 15 luglio, guarda caso nella stessa settimana che coincide con la conferenza annuale dei partner Inspire di Microsoft e lievemente in anticipo rispetto alla data di lancio data inizialmente ipotizzata per il termine dell’estate.

Come funzionerà PC Cloud: ecco cosa ha in mente Microsoft

Pc Cloud
Il nuovo sistema operativo PC Cloud arriverà nei prossimi giorni (by Adobestock)

Cloud PC dunque dovrebbe arrivare nelle nostre case non più tardi della prossima settimana in concomitanza con l’edizione 2021 di Inspire, la due giorni gratuita organizzata da Microsoft che quest’anno si terrà in forma esclusivamente digitale il 14 e 15 luglio. L’evento sarà l’occasione buona, per ciascuna delle aziende coinvolte, per confrontarsi con altri partner, esperti e leader del settore, dal momento che i partecipanti avranno l’occasione di incontrare dal vivo i maggiori Ceo ed esponenti societari a livello mondiale quali Satya Nadella, Judson Althoff, Nicole Dezen, Takuya Hirano e molti altri.

LEGGI ANCHE QUI–> Come proteggere il tuo PC e la privacy durante lo smartworking?

Naturalmente si parlerà anche di Cloud PC, l’attesissimo nuovo sistema operativo virtualizzato di Microsoft grazie al quale le aziende, come già anticipato, eseguiranno in cloud Windows e i servizi Microsoft 365 sia su PC sia su thin client, con gestione prioritaria da parte di Microsoft e distribuzione affidata alla piattaforma Azure.

FORSE TI INTERESSA ANCHE>>> Allarme da Microsoft, invito agli utenti ad aggiornare Windows con la massima urgenza, c’è un bug pericolosissimo

Cloud PC in base al numero di utenti si potrà acquistare a prezzo fisso o con un abbonamento flat, ma per il momento si tratta ancora di supposizioni dato che nei piani originari di Bill Gates doveva arrivare in primavera, i continui rinvii poi hanno determinato una situazione di stallo che ancora non rende possibile l’ufficializzazione delle informazioni. Di certo ad oggi c’è solo che verrà presentato durante una sessione di Inspire denominata “What’s Next in End-User Computing” e si porterà in dote l’etichetta magna di “più recente soluzione cloud Microsoft per abilitare il lavoro ibrido”. Per giudicare non rimane che attendere pochi giorni.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here