Redmi 10 sarà un low-cost ma con un alto profilo fotografico, avrà ben 50 Mpx al sensore principale

0
421

Stando alle ultime indiscrezioni Redmi 10 sarà economico ma avrà una fotocamera quadrupla. I rumours provengono da Singapore.

Redmi 10
Le indiscrezioni su Redmi 10 provengono da Singapore (by Adobestock)

Readmi 10, il nuovo smartphone messo in cantiere da Xiaomi, sarà un prodotto economico ma non per questo si farà mancare un altissimo profilo fotografico, visto che stando ai rumours disporrà di una fotocamera quadrupla. La indiscrezioni arrivano dal rivenditore online di Singapore “Courts”, che ha anticipato in rete le funzionalità del prodotto ma subito dopo si è accorto dell’errore commesso, provando maldestramente a rimuoverne le tracce.

La scheda tecnica però è rimasta a disposizione degli utenti online quanto basta per catturarne le caratteristiche principali. Mandata dunque in archivio la serie Note, per Xiaomi è tempo di incentrarsi su Redmi, quella cosiddetta senza “Note” nel suffisso, che stando agli screenshot fotografati online  si fregerà di alcune specifiche avveniristiche ed oltremodo interessanti.

Redmi 10 avrà un altissimo profilo fotografico, malgrado il prezzo economico: ecco le sue caratteristiche principali

Redmi
Redmi 10 avrà una fotocamera quadrupla (by Adobestock)

Le anticipazioni che provengono da Singapore sono pesanti, e la scheda tecnica “leakkata” la dice lunga su ciò che è lecito attendersi. Sulla carta Redmi 10 avrà un costo notevolmente più basso dei suoi predecessori (ancora però non conosciamo con precisione l’esatto prezzo di listino), ciò non preclude ad una fotocamera di altissimo livello qualitativo.

Quella principale difatti si avvarrà di 50 megapixel, un quantitativo sufficiente per ipotizzare una decisa ottimizzazione dei contenuti. Gli ingegneri dell’azienda cinese stavolta hanno pensato di fare le cose in grande, a se consideriamo la diagonale del display da 6,5 pollici il dispositivo non avrà certo le fattezze di un comune smartphone compatto per Android.

FORSE TI INTERESSA ANCHE>>> Da Xiaomi cinque novità fantastiche che ti faranno impazzire!

Venendo al pannello, metterà in campo una risoluzione di lusso Full HD+ (o 1080p), grazie ad una buona frequenza di aggiornamento (da 90 Hz) che garantirà una certa scorrevolezza ed una miglior fluidità dei video e delle immagini. Infine il vetrino di protezione, su cui non abbiamo ancora certezze ma dovrebbe proprio trattarsi di un Gorilla Glass 3 fornito dalla compagnia americana Corning Incorporated.

LEGGI ANCHE QUI>>> Vuoi andare su Marte? La NASA sta reclutando personale per le prossime missioni

Su queste premesse le performance saranno di notevole spessore: il nuovissimo microchip Helio G88 di MediaTek (con unità di elaborazione grafica Mali-G52 MC6) favorisce un processore di immagini con una capacità che si spinge sino a 64 megapixel. Stiamo parlando infatti di un octa core, capace di svolgere in contemporanea otto funzioni differenti. Le misure si aggirano intorno ai 162 × 75,3 × 8,95 millimetri, ma per l’ufficializzazione dei dati aspettiamo con trepidazione l’evento di lancio sulla cui data pende ancora un rigoroso segreto. Nessun dubbio però che si tratti di uno dei dispositivi next gen più attesi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here