Lenovo cala il tris: due nuovi e sorprendenti tablet P12 Pro, P11 5G. E un paio di fantastiche cuffie wireless

0
187

Non c’è due senza due. Due come il paio di cuffie wireless molto performanti, due come il bis che Lenovo cala per quanti riguarda i suoi nuovi tablet:i sorprendenti tablet P12 Pro, P11 5G.

Lenovo, multinazionale pechinese con sedi in Cina e Usa (Adobe Stock)
Lenovo, multinazionale pechinese con sedi in Cina e Usa (Adobe Stock)

Smart Wireless Earbuds, questo il nome degli auricolari griffati dalla multinazionale cinese con sedi a Pechino, ma anche negli Stai Uniti (Morrisville), dove progetta, sviluppa, produce e vende personal computer, tablet, smartphone, workstation, server, dispositivi di archiviazione elettronici, software di gestione IT e televisori intelligenti.

Le cuffie wireless sono accoppiabili a un qualunque dispositivo Android o Windows, concepite con la tecnologia Lenovo smart Pair che permette di essere utilizzate con un solo clic. Auricolari in-ear con driver da 11 mm e un design ergonomico a scelta: i gommini di diverse dimensioni. Controlli touch per la gestione delle tracce, della pausa e della risposta alle chiamate, tutti personalizzabili tramite un’applicazione complementare. Colpisce l’Assistente supportato, basta il classico “Hey Google” per attivarlo.

Lenovo, il tablet di punta piace. Il P11 5G è perfetto per il ritorno a scuola

Lenovo, due tablet e le cuffie wireless fra le novità di settembre (Adobe Stock)
Lenovo, due tablet e le cuffie wireless fra le novità di settembre (Adobe Stock)

Fino a sette ore di ascolto di fila, con una ricarica wireless per un totale di ore totali di utilizzo. Le cuffie wireless Lenovo sono dotate dell’ormai tradizionale ANC, acronimo di Active noise control, il controllo attivo del rumore, ridotto nel caso specifico a 38 decibel, in modo adattivo. Sei microfoni e chiamate in vivavoce molto apprezzabili. Gli auricolari possono essere connessi a due dispositivi in contemporanea, performanti grazie alla tecnologia Lenovo Enhanced Multipoint, che consente di stabilire automaticamente la priorità dell’uscita audio in base allo scenario attuale. Un dispositivo classificato come IPX4 per la resistenza all’acqua. Nel suo complesso, un gran bel prodotto.

LEGGI ANCHE >>> Noto leaker John Prosser fornisce dettagli sul prossimo iPhone 14 già in lavorazione: sarà strepitoso

Capitolo tablet. Il Lenovo Tab P12 Pro è il modello di punta, pesa 565 gr e ha uno spessore di 5,63 mm. Piattaforma mobile Snapdragon 870 e fino a 8GB di memoria RAM, storage da 128 o 256 GB. E’ disponibile con Android e nelle versioni 5G o solo Wi-Fi. Batteria di 10.200 mAh: supporta la ricarica rapida fino a 45W, si stima in 17 ore totali uno streaming video. Display AMOLED da 12,6 pollici con risoluzione 2.560 x 1.600 in grado di arrivare fino a 120 Hz di refresh, supporto a Dolby Vision, HDR10+ e fino a 600 nits le specifiche più importanti.

LEGGI ANCHE >>> Lenovo stupisce a tutti col nuovo ThinkPad X1 Nano: davvero un ottimo investimento per un 13″ completo

Il Lenovo Tab P11 5G si colloca in uno spazio temporale ad hoc per il ritorno a scuola. Piattaforma mobile diversa dal modello di punta: c’è lo Snapdragon 750G 5G, oltre a 6/8 GB di RAM e 128/256 GB di ROM. La batteria da 7.700 mAh supporta la ricarica rapida fino a 20W consente al massimo 12 ore di riproduzione video in streaming. Un tablet che supporta reti 5G4 sub-6GHz e si presenta con un display IPS da 11 pollici con risoluzione 2K certificato TÜV per la protezione degli occhi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here