Arriva e stupisce tutti “Gigi il Guerriero”, gioco satirico sulla politica nel nostro Paese

0
237

Da oggi potrete giocare a Gigi il Guerriero, un videogioco tutto italiano il cui titolo si richiama al mitico cartone animato giapponese Ken il Guerriero, e che ha come obiettivo quello di prendere in giro la politica italiana.

Gigi il Guerriero
Gigi il Guerriero, il videogioco geniale

Il gioco è disponibile per mobile su Google Play, e nello stesso si vestiranno i panni di Luigi Di Maio, esponente di spicco del Movimento 5 Stelle nonché attuale ministro degli esteri. Questi a sua volta vestirà i panni di un novello Kenshiro con l’obiettivo di difendere la democrazia sia con l’onestà ma anche con i pugni, affrontando i “malvagi” avversari della casta.

ARRIVA GIGI IL GUERRIERO, GIOCO SATIRICO SULLA POLITICA ITALIANA: ECCO TUTTI I DETTAGLI

POTREBBE INTERESSARTI Lenovo strizza l’occhio ai manga e lancia una particolare sedia da gaming

In totale saranno otto gli avversari da affrontare, suddivisi in tre diversi livelli di difficoltà a cui giocare e le meccaniche di gioco saranno quelle già viste nello storico cabinato Punch Mania: Hokuto no Ken. L’unica pecca è che il gioco risulta essere gratuito solo per i primi tre combattimenti, dopo di che se si vorrà continuare a giocare bisognerà pagare. Ma vediamo come si presenta lo stesso Gigi il Guerriero: “Dopo la caduta del Governo, l’Italia sprofondò in un’epoca di caos. I partiti politici appartengono ormai ad un lontano passato, ed i loro vecchi Leader si sfidano in combattimento contendendosi il ruolo di Imperatore. Il destino del bel paese sembrava ormai segnato. Durante lo scontro decisivo tra Il Cavaliere ed il coraggioso Gigi, quest’ultimo viene mortalmente ferito e marchiato da 5 Stelle, incisegli sul petto dal suo avversario. Abbandonato sul desertico suolo della città di Messina, Gigi respira ancora”.

POTREBBE INTERESSARTIKFC lancia una console cabinata che è tutto divertimento e puro stile vintage

E ancora: “Avviene dunque un evento straordinario: l’ex Presidente della Repubblica, percependo l’onestà nel cuore di Gigi, ne salva la vita e decide di diventare il suo maestro. Il nostro eroe dunque, viene addestrato nell’uso delle segrete tecniche dei 70 Anni di Costituzione Italiana. Egli diverrà così l’Ultimo Salvatore, il messia che riporterà la pace e l’onestà nel cuore di milioni di Italiani, nasce Gigi il Guerriero!”. Nella descrizione del gioco viene sottolineato che ci sono 4 Località Italiane in chiave post-apocalittica, 8 Avversari da sconfiggere, Spettacolari mosse finali, Una Narrazione Avvincente che accompagnerà gli scontri, Una Grafica 2D ispirata ai classici anime di combattimento, Colonna Sonora originale, 3 Livelli di Difficoltà, Colleziona le stelle e cambia i colori della tua interfaccia, Modalità Torneo sbloccabile, Leaderboard e Achievement, e alla fine “Un prodotto onesto!”. Numerosi i commenti dei videogiocatori, così come si legge su Multiplayer.it: “No vabbè il momento della Genkidama, muoio”, e ancora: “Geniale!!!! sarei disposto a pagare i DLC!!!”, quindi un altro aggiunge: “Salvini palestrato con i tatuaggi della ruspa e del “prima gli italiani” mi ha steso, così come Sgarbi con lo Stand Capra”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here