Tomb Raider non si ferma ancora, in preparazione il nuovo capitolo: ecco tutto ciò che sappiamo – rumors

0
358

Venticinque anni e non sentirli. Le avventure di Lara Croft non sono per niente finite, qrmai sono diventate qualcosa a cui nessuno può rinunciare, indispensabili nel fatato mondo dei gaming.

Lara Croft, il simbolo di Tomb Raider, pronto per un nuovo capitolo della infinita saga (Adobe Stock)
Lara Croft, il simbolo di Tomb Raider, pronto per un nuovo capitolo della infinita saga (Adobe Stock)

Così, riecco Tomb Raider, Cristal Dark, rivelato con un trailer cinematografico ai The Game Awards, seguito immediatamente da una breve feature con gli sviluppatori di The Initiative. Erano dieci anni ormai, dal lontano 2005, che non c’era un rilascio. E anche quello, volendo un remaster del gioco originale per Xbox 360. L’unico sequel, Perfect Dark Zero, proprio nel 2005. E’ tempo di tornare agli antichi fasti.

Il nuovo gioco Perfect Dark è stato co-sviluppato da Crystal Dynamics e lo studio Square Enix responsabile della recente trilogia di Tomb Raider, Marvel’s Avengers e Gex. La conferma arriva da un cinguettio sociale di The Initiative. Che ha fatto subito rumore ma diventa musica per le orecchie dei fans di Lara Croft.

Crystal Dinamics-The Initiative: l’unione fa la forza

Lara Croft e Tomb Raider, era dal 2005 che non si sentiva parlare di Perfect Dark (Adobe Stock)
Lara Croft e Tomb Raider, era dal 2005 che non si sentiva parlare di Perfect Dark (Adobe Stock)

“Stiamo collaborando con Crystal Dynamics, il team di livello mondiale dietro i giochi basati sui personaggi come Tomb Raider, per portare questo thriller di spionaggio in prima persona a una nuova generazione”. Così The Initiative su twitter: “I team non potevano perdere l’occasione di lavorare insieme. Siamo ancora all’inizio dello sviluppo, ma incredibilmente entusiasti di utilizzare questa opportunità unica per realizzare la visione di Perfect Dark!”.

Nulla di ufficiale, dunque, se non lo sviluppo di Tomb Raider, Cristal Dark. Da Los Angeles, nuova sede di The Initiative, qualcosa si sta muovendo, sotto le cure minuziose di Darrell Gallagher, che ha trascorso dieci anni alla Crystal Dynamics lavorando sulla serie Tomb Raider. Anche Daniel Neuburger di The Initiative ha lavorato in precedenza presso Crystal Dynamics, sebbene lo studio vanti anche ex talenti di BioWare, Sony Santa Monica, Blizzard e altri.

LEGGI ANCHE >>> Volantino Trony con sconti d’autunno: nuovo Black Friday di soli pochi giorni

Non c’è una data di rilascio per Perfect Dark, anche se il noto pcgmaer rivela che già la da luglio ci si sta lavorando, per cui i tempi non dovrebbero essere molto lunghi. “Non penso che sia importante quale strada prenderemo” ha detto il capo di Xbox Phil Spencer lo scorso luglio, riguardo alla possibile direzione del gioco, “se abbiamo deciso di andare tornare indietro e immaginare nuovamente Perfect Dark”.

LEGGI ANCHE >>> Shadow of the Tomb Raider si aggiorna e prepara il salto a PS5 e next-gen

Un Perfect Dark da ritorno al futuro: “La cosa più importante – prosegue Phil Spencee – sarà la qualità dell’esecuzione e la voglia di realizzare un altro gioco delizioso, di quelli che la gente ama”. Senza il gameplay ancora rivelato e senza nemmeno una vaga idea, nemmeno di notizie trapelate sulla finestra di rilascio, la fine del 2021 sembra più che una semplice idea, considerando anche l’impatto del Covid-19 sullo sviluppo nel 2020, c’è da scommetterci che gli investimenti fatti dureranno anche nel 2022. Dopo 15 anni di silenzi assordanti, è bastato un post e le inevitabili indiscrezioni per far tornare la fantasia di Lara Croft e del suo incantevole mondo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here