Fairphone 5G pronto al lancio per il 30 settembre: 3 modelli con prezzi sostenibili e vantaggi nelle riparazioni

0
212

Il Fairphone 4 5G sta per essere lanciato sul mercato: l’appuntamento da segnare è il prossimo giovedì, 30 settembre, ultimo giorno del mese. Scopriamo tutte le caratteristiche del nuovo smartphone.

Fairphone 4 5G (Foto Quandt)
Fairphone 4 5G: tutte le info (Foto Quandt)

Per chi non lo sapesse il Fairphone è un cellulare per così dire “etico”, visto che è costruito grazie ad una filiera controllata e modulare, quindi facilmente riparabile quanto aggiornabile nel suo hardware, ed inoltre è realizzato con materiale completamente riciclato.

FAIRPHONE 4 5G: ECCO TUTTE LE CARATTERISTICHE DEL NUOVO SMARTPHONE ETICO

POTREBBE INTERESSARTI Rivoluzione sulle Smart Tv: fra pochi giorni sarà lo smartphone a comandarle e dargli nuove funzioni

Sul Fairphone 5G sono circolate nelle ultime settimane diverse indiscrezioni, e il fatto che lo stesso sia comparso su un sito di e-commerce svizzero non fa altro che confermare un debutto imminente. Stando a quanto riportato dal portale elvetico, il nuovo smartphone viene identificato con il modello numero F4FPHN, ed è compatibile con il 5G, prima volta per l’azienda olandese produttrice dello stesso dispositivo mobile. Per quanto riguarda la memoria interna del telefono, si partirà da 128 gigabyte (anche se non è da escludere ci sia la versione da 64 Gb), per arrivare a 256. Nessuna informazione in merito alla RAM, ma è probabile che sarà maggiore rispetto al precedente modello, dotato di un taglio di memoria da 4 gigabyte più uno storage da 64 giga. Nel dettaglio l’e-commerce svizzero specifica: “Display: 6,3″ con notch a V. Processore: Qualcomm. Memoria interna: 128 / 256 GB. Connettività: 5G. Fotocamere posteriori: 2 (il terzo foro non sembra essere una fotocamera), principale da 48 MP, flash LED. Colori: verde, grigio. Sistema Operativo: Android 11”.

POTREBBE INTERESSARTI Microsoft fa centro coi nuovi Surface e lo smartphone pieghevole Duo2: a breve anche in Italia [ VIDEO ]

Per quanto riguarda l’aspetto estetico, come scrivono su HdBlog.it, si tratta di uno smartphone con cornici marcate, specialmente in basso, e un notch a forma di goccia dove viene alloggiata la fotocamera frontale, la cosiddetta selfie cam. In merito al modulo fotografico posteriore, sarà a forma triangolare ma con i bordi smussati, e conterrà quelli che sembrano essere due sensori, anche se il terzo cerchio è in dubbio: “solo estetico” sottolinea Hdblog. Come detto sopra le colorazioni disponibili saranno due, grigio e verde, e con grande probabilità, così come i precedenti Fairphone, la modularità sarà una delle sue maggiori qualità. Altre informazioni sul Gfairphone 4 ci giungono da WinFuture e a riguardo segnaliamo: “batteria rimovibile, scocca in metallo, display LCD da 6,3″ piatto FHD, connettività 5G, sensore delle impronte digitali laterale, integrato nel tasto di accensione, memoria interna: 128 / 256 GB, fotocamera principale da 48 MP con OIS, secondo sensore per macro o profondità, AF laser (sarebbe il terzo “cerchio” nel modulo fotografico), piattaforma mobile Snapdragon 750G di Qualcomm, Android 11”. La presentazione, come detto sopra, avverrà il 30 settembre prossimo e il prezzo sarà di circa 600 euro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here