Xiaomi Civi è ufficiale: un vero gioiellino dall’Asia ad un prezzo interessantissimo

0
256

Uno smartphone con design e costruzione da top di gamma, scheda tecnica di tutto rispetto e prezzo iper competitivo. Un vero gioiellino di Xiaomi che farà gola a molti. 

Xiaomi Civi
Xiaomi Civi

Xiaomi stupisce tutti e lo fa introducendo una nuovissima serie di dispositivi. Non che ce ne fosse bisogno vista la incredibile attività sotto il profilo della produzione di smartphone. Ma questa volta, sia per caratteristiche tecniche, design e – soprattutto – prezzo, Xiaomi sembra aver centrato il punto.

Si chiama Civi e, seppur il nome non evochi prestazioni o capacità sbalorditive, lo smartphone è realmente interessante sotto molteplici aspetti. Anzitutto a chi è dedicata la nuova serie? Ai più giovani, dunque ad un pubblico senza grandi fondi, ma con precisi interessi tra cui il design e l’estetica dei dispositivi. Ed è proprio in questa direzione che il nuovo gioiellino di Xiaomi sembra voler andare.

POTREBBE INTERESSARTI –> Ancora una tentazione da Xiaomi: il robot lava e pulisci pavimenti a meno di €200

Xiaomi Civi: la scheda tecnica lascia senza parole

Xiaomi Civi
Xiaomi Civi

La scheda tecnica, di tutto rispetto, parla di un device con schermo da 6,55″ Full HD+ (quindi 1080×2400 pixel in rapporto 20:9) AMOLED, 120Hz di refresh rate e 240Hz di touch sampling rate. La luminosità di picco arriva a ben 950nit. A completare le caratteristiche dell’ottimo pannello, il pieno supporto a Dolby Vision, HDR10+ e Gorilla Glass 5.

Sotto la scocca a spingere le prestazioni c’è il Qualcomm Snapdragon 778G, in accoppiata con la GPU Adreno 642L. La RAM va dagli 8 ai 12GB LPDDR4X, mentre lo storage va da 128 a 256GB UFS 2.2 espandibile tramite microSD fino ad un 1TB.

Girando lo smartphone, il comparto fotografico presenta ben tre sensori: un principale da 64MP, un grandangolo da 8MP ed una macro da 2MP in grado di scattare ad una distanza di soli 3 cm. La fotocamera frontale è da 32MP con autofocus. Infine la batteria da 4.500mAh con supporto alla ricarica ultra rapida a 55W (da 0 a 100% in soli 45 minuti).

POTREBBE INTERESSARTI –> Così la tua Smart Tv ti profila di nascosto: allarme violazione GDPR

Ma la caratteristica più interessante è indubbiamente il prezzo – ad oggi per la sola Cina – delle tre varianti disponibili. Si parte da circa 350 euro al cambio per la versione base da 8/128GB, per poi salire a 380 euro per quella da 8/256, fino a circa 420 euro per il top di gamma da 12/256GB. Le colorazioni disponibili sono tre: Pink, Light Blue e Shiny Black. E in Italia? Nessuna conferma, per ora, ma potrebbe arrivare nei prossimi mesi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here