Attenzione alle App collegate a Squid Game: nascondono malware molto pericolosi

0
314

Squid game è la moda del momento e c’è chi ne prova ad approfittare diffondendo malware dannoso: fate attenzione a quello che aprite.

Squid Game

Del resto i truffatori e i pirati informatici cercano sempre di cavalcare l’onda delle mode del momento. I malware sono un problema sempre di maggiore diffusione, non solo tra i computer, ma oggi soprattutto tra gli smartphone. Dentro i nostri cellulari infatti si celano informazioni preziose, che possono essere sfruttate per recuperare denaro o dati sensibili da riutilizzare per varie truffe. Quindi non vi sentite tranquilli ad aprire un link dal vostro piccolo device, perché potreste non avere alcuna difesa.

Ora che Squid Game è la serie più vista al mondo c’è stata una forte ripresa di un vecchio malware, che si chiama Joker ed è molto conosciuto da chi si occupa di difesa informatica. Si tratta di un piccol software potenzialmente pericoloso perché si installa nei sistemi Android come una qualsiasi app, scaricata da Play Store. L’utente concede l’accesso ai dati riservati e questo malware attiva servizi in abbonamento e ovviamente a pagamento.

Attenzione all’app con i temi Squid Game: attiva servizi in abbonamento

Squid Game

LEGGI ANCHE: TV LG Oled da 83″ ora in promozione: con €3.000 di sconto è quasi accessibile

Cosa centra Quid Game? Joker – così chiamato perché si camuffa in modi sempre diversi – si è travestito come un’app che offre temi legati proprio alla serie. Per fortuna Google intanto è intervenuta cancellandola dallo store, ma intanto è già stata scaricata ben 5000 volte. Per fortuna si tratta di un unicum, l’unica che può fare danni di questo tipo.

Infatti oggi esistono all’interno di Google Store ci sono oltre 200 applicazioni legate a Squid Game, ma che sono risultate lecite dopo i controlli. Infatti non contengono software dannosi, ma si limitano ad inserire pubblicità in-app durante l’uso. Certo la serie coreana sta letteralmente spopolando sul web: basti pensare che l’applicazione ufficiale è stata scaricata 1 milione di volte in soli 10 giorni.

LEGGI ANCHE: Anche SIAE bucata: sottratti più di 60GB di dati, richiesto riscatto in Bitcoin

Si consiglia quindi di riflettere bene prima di scaricare un’app di Squid Game e, se proprio non se ne può fare a meno, di controllare attentamente i permessi concessi (per esempio, se un’app per scaricare sfondi chiede di accedere all’app telefono, ai contatti e agli SMS, probabilmente qualcosa non torna). In molti casi bisognerà accettare di buon grado di convivere con i banner pubblicitari, nell’ipotesi peggiore si rischia di dover affrontare un malware.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here