Sms truffa, questa volta tramite Poste Italiane. Attenzione ai link!

0
870

Un nuovo SMS truffa, o chiamato phishing, sta creando scompiglio tra gli utenti clienti, e non, di Poste Italiane. Ecco una piccola guida pratica per non cadere nel tranello.

Ecco l’SMS truffa – ComputerMagazine.it

Poste Italiane è forse l’agenzia per corrispondenza più famosa in Italia. Tutti noi siamo andati almeno una volta in posta, per pagare le tasse, per spedire o ricevere dei pacchi, e tanto altro. Oltre i soliti cliché legati alla struttura (i classici “mai far arrabbiar Sun anziano in fila in posta” o “devo andare in posta: ci metterò una vita!) Poste Italiane è un’istituzione del nostro paese. Un’azienda autorevole che negli anni ha conquistato la fiducia degli italiani, ma che non nasconde anche un lato oscuro, e non dipende da lei. Molto spesso infatti, comunemente con altre compagnie famose, Poste Italiane si è trovata ampliata in truffe severissime, sia per posta sia per SMS, come il caso che andremo ad affrontare nell’articolo.

LEGGI ANCHE>>> Truffa della Bolletta: se la paghi rischi di trovarti il conto svuotato

Truffe via SMS: attenzione a non cadere nella trappola

A molti di noi è capitato il classico messaggio sullo smartphone che, dopo averci spaventati, ci consiglia di “cliccare il link” per risolvere la faccenda. Queste truffe tramite email o sms prendono il nome di phishing e sono pensate esclusivamente per ingannare l’utente e lasciargli fare il peggiore errore di sempre, ovvero cliccare sul link e scrivere le proprie credenziale di Banco Posta, in modo da rubarne i dati sensibili e, in caso ci un conto, anche i risparmi. In questo caso, il phishing si cela dietro un sms che si finge una comunicazione ufficiale da parte di poste italiane, che avvisa l’utente della sospensione del conto. Ma un modo per evitarla c’è. Indovinate quale.

LEGGI ANCHE>>> Entrava nei conti degli italiani e rivendeva in Russia oggetti high-tech: ora arrestata

Proprio così, nell’SMS si trova un link. Quel link, e non tutti lo sanno, rimanda alla pagina di phishing dove, una volta effettuato l’accesso con le vostre credenziali e tutti i codici di sicurezza in vostro possesso,  che verranno immediatamente copiati e inviati ad un server remoto, in possesso del truffatore, consentendogli di accedere al conto dell’utente ignora di tutto e preoccupato per i suoi risparmi, e di rubarne tutto il contenuto. Attenzione quindi a questo tipo di SMS: potreste innescare una catena di furti infinita.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here