Diamante Lucente e Perla Splendente di Pokemon tornano in azione: disponibili online

0
120

Nintendo ha fatto la sua fortuna con Pokemon, la serie di videogiochi ideata nel 1996 da Game Freak incentrata su queste creature immaginarie di cui l’immaginario popolare è infarcito al punto da essere stato creato anche un cartone animato.

Pokemon, ecco i remake di Perla e Diamante (Adobe Stock)
Pokemon, ecco i remake di Perla e Diamante (Adobe Stock)

Pubblicati da Nintendo, tra i vari giochi dedicati ai Pokemon nel 2007 sono state rilasciate su Nintendo DS i titoli Pokémon Diamante e Pokémon Perla. I due Pokémon Dialga e Perla, che hanno la capacità di deformare lo spazio e il tempo, dopo 14 anni sono protagonisti di un remake che riporta i personaggi nella leggendaria località di Sinnoh.

E’ di pochi giorni fa infatti il rilascio di Pokemon Diamante Lucente e Perla Splendente, i remake dei due giochi di 14 anni fa, destinati a essere giocati su Nintendo Switch. I primi, in assoluto, a non essere sviluppato da Game Freak ma da uno studio esterno, il giapponese ILCA.

Pokemon, i remake sono riproduzioni fedeli degli originali

Nintendo Switch (Adobe Stock)
Nintendo Switch (Adobe Stock)

I remake dei due videogiochi sono estremamente fedeli alle original version, sia per quanto riguarda lo stile grafico che ricorda un diorama in movimento, sia la ripresa dell’art design originale, molto compatto, ricollocato ai giorni nostri con una tecnica artistica aggiornata.

Pokémon Versione Diamante e Pokémon Versione Perla, meglio conosciuti come Pokémon Diamante e Pokémon Perla, sono due videogiochi di ruolo della serie Pokémon per Nintendo DS, pubblicati in Giappone, da Nintendo, il 28 settembre 2006.

I videogiochi sono ambientati a Sinnoh, una regione fittizia ispirata all’isola giapponese di Hokkaidō. Nel videogioco appaiono tutti i Pokémon della quarta generazione. In copertina sono raffigurati, rispettivamente, i Pokémon leggendari Dialga e Palkia. Il gioco è retrocompatibile con le versioni Pokémon Rosso Fuoco e Verde Foglia, Rubino, Zaffiro e Smeraldo.

LEGGI ANCHE >>> Apple brevetta un iPhone tutto di vetro: il progetto è incredibile, ma andrà in produzione?

Le novità dunque non mancano nei remake Diamante Lucente e Perla Splendente di Pokemon, ma quello che salta all’occhio è l’estrema fedeltà con la versione originale dei videogiochi di cui sono stati conservati il maggior numero di elementi. Quello che a suo tempo, dunque, era compatibile con Nintendo DS, adesso è stato rimaneggiato in modo tale da essere ospitato anche su Nintendo Switch.

LEGGI ANCHE >>> La serie sci-fi di Apple, Foundation, si prepara alla prima stagione

Se la missione era mantenere intatta la magia del gioco originale, i nuovi sviluppatori sono riusciti nell’intento. Soprattutto nel rispetto di chi ha vissuto l’infanzia con questi giochi, e nell’ottica del prossimo gioco sviluppato nuovamente da Game Freak, che sarà rilasciato alla fine di gennaio 2022, che invece avrà molti elementi innovativi rispetto agli originali.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here