New York sceglie la Tesla: al varo un acquisto di centinaia di Model 3

0
300

Tesla è pronta a mordere la Grande Mela. L’azienda guidata da Elon Musk infatti è entrata nel mirino della pubblica amministrazione di New York, che avrebbe intenzione di acquistare un numero non meglio precisato di Model 3, berline elettriche targate Tesla.

Tesla Model 3 20211210 cmag
Tesla Model 3, New York ne vuole acquistare 300 (Adobe Stock)

Non è il primo accordo che vede le Model 3 coinvolte in accordi e proposte di vendita. Giusto un paio di mesi fa, infatti, Tesla e Hertz hanno fatto parlare di loro per il mega accordo con cui la popolare azienda di noleggio auto avrebbe deciso di portare 100.000 berline elettriche Model 3 nella sua flotta.

Ovviamente un accordo di tale portata non è ancora stato perfezionato e le trattative sono ancora in corso, ma nel frattempo le operazioni di Tesla vanno avanti ed Elon Musk, CEO dell’azienda, è in “talks” con la pubblica amministrazione di NYC, che ha pubblicato un avviso di pubblica udienza.

NewYork offre 12 milioni di dollari per le Model 3 di Tesla

New York traffico 20211210 cmag
New York trasforma il traffico in “elettrico” (Adobe Stock)

Una proposta di contratto tra il Dipartimento dei servizi della città di New York e Tesla Inc., per procurare berline elettriche Tesla Model 3. Il contratto è per un importo di $ 12.360.000,00. La durata del contratto è di cinque anni dalla data dell’avviso di aggiudicazione”. Questa una parte dell’avviso di pubblica udienza in cui vengono rivelati alcuni dettagli dell’offerta.

La città di New York City dunque vorrebbe acquistare centinaia di Model 3 Tesla, per la cifra stratosferica di oltre 12 milioni di dollari, anche se ancora non ha dato alcuna indicazione sull’utilizzo che ne vorrà fare. Non si sa infatti se saranno utilizzate come taxi, auto della polizia o quale altro utilizzo.

Si sa però che il numero di auto è compreso tra le 200 e le 300 unità, e anche se non è chiaro quale sarà l’utilizzo delle vetture in questione, sicuramente rientrano in un piano ecologico che è partito già da tempo, per ridurre le emissioni di CO2 nei cieli di New York.

LEGGI ANCHE >>> Natale coi videogame gratis: la trovata di Epic Games Store, regalarne 15 per farci passare buone feste

Quando questo piano è stato annunciato, si era parlato appunto di circa 300 vetture a combustione che sarebbero state sostituite con altrettante elettriche, e sembra che questo modello sia stato riconosciuto nelle Tesla Model 3. Che potrebbero calzare a pennello sia per le forze dell’ordine che per altri usi in uffici governativi di vario genere.

LEGGI ANCHE >>> Twitch Italia ha incoronato il suo Re: ilMasseo, mentre Fortnite è il gioco più seguito, ecco i dati ufficiali

Naturalmente, per un gruppo di auto elettriche che circolano, ci vogliono delle colonnine di ricarica: ne arriveranno circa 275, a ricarica fast, insieme a 11 pannelli coperti con pannelli fotovoltaici, 3 bus elettrici, 78 ambulanze elettriche e la conversione in elettrico di 125 camion diesel.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here