Pioggia di segnalazioni e app in tilt: cosa sta succedendo alle Poste Italiane

0
674

Un inizio settimana che si preannuncia molto difficile per le Poste. Già negli scorsi giorni le applicazioni della Pubblica Amministrazione hanno provocato mal servizi agli utenti con app. Ora è il turno di Postepay.

Poste italiane down
Santa Lucia da incubo, Poste Italiane va giù

Attenzione, si è verificato un errore (GC01)” è il primo campanello d’allarme che si visualizza su molti smartphone, sia Android sia Apple. Si pensa a un errore del Face ID, ma non è così. Il messaggio si sta ripetendo su qualsiasi cellulari.

E’ impossibile accedere alla PostePay. Credito esaurito? Panico, ma non c’entra nulla. Carta smagnetizzata? Ma nemmeno questo a quanto pare è l’arcano mistero del mal funzionamento di tutte le applicazione targate Posta.

PostePay ci ricasca: è di nuovo il fantomatico “Errore GC01”

Poste Pay down 20211213 computermagazine.it
Nuovi problemi con tutte le app di Postepay (Computermagazine.it)

Il problema che da lunedì 13 dicembre mattina sta attanagliando tutti i possessori di applicazione delle Postepay riguarda il mancato login, ogni qualvolta si prova a entrare c’è sempre il solito messaggio di quell’errore, nello specifico il GC01, che non permette di fatto di compiere qualsiasi operazione.

Normalmente questo fantomatico GC01 rientra nella categoria degli errori che vengono generati in fase di accesso alla propria area clienti, quando il tuo smartphone (o Melafonino, stessa cosa) non riesce a collegarsi al server centrale delle poste. Il GC01 è un errore che di solito viene generato in fase di accesso alla propria area clienti quando il tuo smartphone non riesce a collegarsi al server centrale delle poste. Spesso l’app postepay “errore GC01” compare quando tentiamo di accedere dal nostro smartphone e sembra persistere all’infinito.

La gravità del problema, però, è che i rimedi primari contro questo maledetto GC01 non funzionano. Da qui l’allarme e la pioggia di segnalazioni. Eliminare l’applicazione dal device o svuotare la cache del nostro telefono non danno gli effetti sperati. Anche il Servizio Clienti funziona a intermittenza, non si riesce proprio a parlare con un operatore.

Le migliaia di segnalazioni degli utenti che indicano che ci sono problemi con Poste Italiane trovano conferme du Downdetector, la piattaforma online che fornisce agli utenti informazioni in tempo reale sullo stato di vari siti web e servizi, leader nel settore sin dalla sua nascita, nel 2012 da una geniale intuizione di Tom Sanders e Sander van de Graaf, in seguito acquistata da Ookla.

LEGGI ANCHE >>> PlayStation 5, scoperto dove c’è grande disponibilità di pezzi, peccato sia quasi inaccessibile

Il grafico mostra un picco di migliaia di segnalazioni prima racchiuse poi elevate nella tarda mattinata di lunedì 13 dicembre, di molto rispetto al volume tipico di segnalazioni per ora del giorno.

LEGGI ANCHE >>> Toppa per Ingenuity su Marte: qualcosa è andato storto

Non è la prima volta che accadono delle anomalie di questo tipo. I medesimi problemi app BancoPosta ma anche PostePay si erano riscontrati già nel mese di ottobre, con lo stesso identico messaggio di errore GC01. Gli effetti si conoscono, ma le cause ancora no. Una situazione tutta da monitorare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here