Sbalorditivo trucco WhatsApp per rispondere automaticamente ai messaggi

0
830

Un bot in grado di rispondere automaticamente ai messaggi ricevuti su WhatsApp? Un sogno per molti, una realtà per tanti altri. Ecco come fare per attivare il risponditore automatico sull’app di IM appartenente al neonato gruppo Meta di Mark Zuckerberg. 

WhatsApp ora permette di rispondere automaticamente ai messaggi - 13122021 www.computermagazine.it
WhatsApp ora permette di rispondere automaticamente ai messaggi – 13122021 www.computermagazine.it

Chi di voi non ha mai sognato di mollare il telefono per qualche ora e lasciargli, letteralmente, le chiavi in mano della vostra vita? Ok, non è proprio quello che questa funzione “di WhatsApp” promette, ma piano piano ci stiamo arrivando. Soprattutto laddove si utilizza un numero di telefono cosiddetto “business“, avere la possibilità di rispondere in automatico ai messaggi è qualcosa che, siamo sicuri, tornerebbe utile a tantissimi.

Tornando nell’ambito dell’utilizzo “comune” dell’app, ci sono alcune giornate – ad esempio il compleanno o il giorno di Natale – in cui si ricevuto diversi messaggi tutti uguali e in cui un risponditore automatico farebbe sicuramente comodo. Parliamo anzitutto di un servizio esterno alla popolare app di IM di Meta. Si tratta ovviamente di una possibilità che limita di molto il tipo di risposta ai messaggi, ma è comunque sempre bene tenerla in considerazione per casi “particolari”.

POTREBBE INTERESSARTI –> WhatsApp photo pro, il trucco per scattare foto di alto livello con estrema facilità

Arriva Autoresponder, che promette di sostituirci nelle risposte ai messaggi cosiddetti noiosi

WhatsApp ora permette di rispondere automaticamente ai messaggi - 13122021 www.computermagazine.it
WhatsApp ora permette di rispondere automaticamente ai messaggi – 13122021 www.computermagazine.it

Autoresponder“: questo il nome dell’app. Intuitiva sin dal nome con cui è stata battezzata, e che permette, a conti fatti, di generare un risponditore automatico su WhatsApp. Le risposte automatiche che è possibile inserire per un periodo di tempo prestabilito vanno da “Ok” al classico “Arrivo”, fino a “Ci vediamo lì” o semplicemente “In questo momento sono in viaggio, sentiamoci più tardi” qualora foste alla guida della vostra auto.

POTREBBE INTERESSARTI –> “La slitta dei desideri” nuova offerta Vodafone con sconti e premi ogni giorno

Immaginiamo un utilizzo anche in situazioni che non ci permettono di rispondere al telefono, qualora ad esempio fossimo impegnati in una riunione importante di lavoro o più semplicemente fuori con il vostro partner. Il vero punto di forza dell’app è che permette di scegliere anzitempo l’orario in cui attivare la risposta automatica, definendo precisamente una finestra temporale in cui è utile inviare il messaggio automatico ai propri contatti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here