Niente più errori con la nuova funzione di WhatsApp: ecco come funziona e come ci aiuterà

0
1112

C’è una nuova interessante funzione in WhatsApp che farà senza dubbio felice milioni di persone in tutto il mondo, Italia compresa, visto che l’applicazione di messaggistica di Mark Zuckerberg è la più scaricata in assoluto nel nostro Paese.

Whatsapp, note vocali, 16/12/2021 - Computermagazine.it
Whatsapp, note vocali, 16/12/2021 – Computermagazine.it

La novità riguarda in particolare i messaggi vocali, quelle note sonore che dividono il pubblico a metà: c’è chi le ama, e che praticamente utilizza solo quelle, e che invece le odia. In ogni caso, i messaggi vocali sono utilizzatissimi e da oggi saranno letteralmente stravolti.

WHATSAPP, LA GRANDE NOVITA’ PER I MESSAGGI VOCALI: ADDIO ERRORI

POTREBBE INTERESSARTI Sbalorditivo trucco WhatsApp per rispondere automaticamente ai messaggi

WhatsApp ha infatti deciso di introdurre una nuova funzione che permette di riascoltare i messaggi vocali prima di spedirli. In poche parole, la nota vocale verrà di fatto “salvata” dalla stessa app, e ciò permetterà al mittente di riascoltarsela per capire se siano stati commessi degli errori o meno, o magari si sono dette delle inesattezze. Come fare per utilizzarla? Il tutto è molto semplice, come si vede anche dal video pubblicato su Twitter e che trovate in questa pagina. Vi basterà tenere premuto l’icona del microfono per registrare il messaggio, dopo di che bisognerà fare swipe up verso l’alto con il dito e inizierete appunto a parlare. Fin qui tutto nella norma, ma quando terminerete la registrazione WhatsApp ti chiederà se vorrai eliminare il messaggio immediatamente, premendo l’icona del cestino, oppure, toccando il pulsante di arresto che troverete al centro. In quel caso deciderete appunto se inviare o meno al destinatario il vostro messaggio.

POTREBBE INTERESSARTIWhatsApp photo pro, il trucco per scattare foto di alto livello con estrema facilità

Questa nuova funzione sarà disponibile su tutti i sistemi operativi, sia quelli iOS, quindi iPhone, quanto Android, e il rilascio è già scattato e a breve si farà su larga scala. Nell’attesa di provare questa interessantissima feauture, sono stati segnalati nelle scorse ore dei problemi di crash con WhatsApp e gli iPhone, precisamente con gli smartphone aggiornati al sistemo operativo iOS 15.2. Sembra infatti che il software di casa Apple non vada troppo d’accordo con l’applicazione di Mark Zuckerberg, causando così degli arresti anomali e impedendo agli utenti di messaggiare. Su Twitter sono decine gli utenti che hanno segnalato il disservizio, e alla fine si è scoperto che molto probabilmente il crash è collegato proprio alla versione 15.2 di iOS, rilasciata 48 ore fa. Difficile comunque stabilire con certezza di cosa si tratta, ma è certo che a molti utenti WhatsApp non si è aperto subito dopo aver cliccato sull’icona per aprire la stessa applicazione. Il bug, a quanto pare, colpisce sia le versioni “private” di WhatsApp quanto quelle Business.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here