Se pensavate fosse Google il sito più visitato nel 2021 vi sbagliate proprio: ecco il vincitore a sorpresa

0
208

C’era una volta Google, il numero uno al mondo. La favola di Google può finire serenamente qui. Almeno per il 2021. Il motore di ricerca che per anni è stata la pagina internet più visitata al mondo, è stato superata.

Google 20211226 cmag
Google – Adobe Stock

Un record più longevi della storia di internet è stato abbattuto. Almeno secondo Cloudflare, una società americana, leader nel settore, che si occupa di content delivery network, servizi di sicurezza internet e servizi di DNS distribuiti, che si pongono tra i visitatori di un sito e gli hosting provider degli utenti Cloudflare, agendo come un reverse proxy server per siti web. Ha sede a San Francisco con filiali a Champaign, Austin, Boston e Washington, ma anche a Londra e a Singapore.

Ebbene, la top ten dei migliori domini nel 2021 ha portato a un duello molto interessante per il primo posto nella nostra classifica globale. Ma stavolta quel trono solo sognato da tutti coloro che volevano detronizzare Google.com (che include Mappe, Traduttore, Foto, Voli, Libri e Notizie, tra gli altri) se l’è preso TikTok.

Facebook rimane sul podio, Amazon ha superato Netflix

Facebook 29211226 cmag
Facebook sul podio dei domini più amati – Adobe Stock

Google ha chiuso in testa, come negli ultimi anni, la classifica dei siti più cliccati al mondo: da settembre a dicembre è stato sempre al primo posto, non ce n’è stato per nessuno. Mentre TikTok si alternava fra il settimo e l’ottavo posto.

Quest’anno, però, le cose sono cambiate. Sin da subito si è capito che quel social che in Cina è conosciuto come Douyin in Cina, stava per compiere un’altra impresa a solo un lustro di distanza dalla sua nascita. Dopo aver superato il miliardo di utenti, TikTok ha scalato la classifica di Cloudflare, chiudendo il 2021, udite udite, al primo posto.

Solo secondo Google, Facebook scala di una posizione ma rimane comunque sul gradino più basso di quel podio dove non c’è più Microsoft, ora quarto ma sempre davanti ad Apple di una posizione.

LEGGI ANCHE >>> Samsung si avvicina all’idea di usare Fuchsia OS: che sia la fine del rapporto con Android?

L’altra novità della classifica comparata rispetto al 2020 è data da Amazon, ora sesto fra i domini più visitati al mondo, che ha superato Netflix, sceso al settimo posto. Stabile all’ottavo posto Youtube, ma non più davanti a Instagram (fuori dalla top ten), bensì davanti a Twitter, che entra nella top ten da nono. Novità anche al decimo posto, dove ora c’è Whatsapp, nonostante tutti i problemi di un 2021 molto, molto, difficile.

LEGGI ANCHE >>> James Webb è partito: ecco l’emozionante lancio dell’ultimo capolavoro NASA

Il 2021, dunque, ha raccontato subito un’altra favola, quella di TikTok, salito al primo posto il 17 febbraio. A marzo e a maggio il sorpasso e contro sorpasso di Google, il 10 agosto il nuovo primato di TikTok. Ci sono stati alcuni giorni in cui Google è stato nuovamente primo, ma ad ottobre e novembre la leadership di TikTok si è consolidata e non c’è stato più nulla da fare. Chissà cosa accadrà in un 2022 che ha un nuovo padrone.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here