Guerra aperta tra Google e TikTok, il motore di ricerca sembra avere gravi problemi

0
447

TikTok non è solo una delle app più famose degli ultimi anni, ma è anche quella che attualmente sta conquistando il podio. Le incredibili idee che sono scaturite dalla sua nascita non sono affatto poche, ragione per la quale abbiamo visto diversi social ispirarsi al suo modo di rendere pubblici i video in maniera tale da ottenere più successo. Però, TikTok ha raggiunto un tale livello di popolarità da arrivare a competere con Google. Ma ciò come è possibile?

Guerra aperta tra Google e TikTok, il motore di ricerca sembra avere gravi problemi
TikTok è stata inserita tra le app più famose che ci sia – Computermagazine.it

Il social musicale, oltre ad essere l’applicazione preferita dalla nuova generazione, è anche un sito talmente gettonato da mettere in discussione la supremazia di un colosso come Google. Lo dice con assoluta certezza Prabhakar Raghavan, nella conferenza Brainstorm Tech and Fortune sul futuro dei prodotti della casa di Mountain View, sostenendo che i giovani utilizzino la piattaforma anche al posto di Google Maps o del tasto ricerca di Google.

La fascia d’età considerata dalle analisi di Google è tra i 18 e i 24 anni. Inoltre, un’altra caratteristiche notrvole che emerge dalle ricerche è che i ragazzi sono sempre più orientati a preferire i “contenuti visivi”. Questo, quindi, sarà preso in considerazione dalle società più famose del web: l’obiettivo è quello di non rimanere indietro con i tempi onde evitare di perdere possibili utenti. In ogni caso, se prima le ricerche si facevano solo digitando delle parole chiave, ora il 30% viene effettuata tramite la voce.

I nuovi agganci di TikTok

Guerra aperta tra Google e TikTok, il motore di ricerca sembra avere gravi problemi
Google dovrà fare i conti con TikTok – Computermagazine.it

E Google allo stato attuale, tenendo conto degli studi sui comportamenti degli utenti più giovani, è ovvio che cominci a considerare di combinare testo e immagini per le ricerche. Un giorno, come avete potuto comprendere, i clienti potrebbero fare ricerche in base a ciò che vedono, e potrebbe accadere molto prima di quanto si pensi dal momento che i visori 3D o gli occhiali di realtà aumentata consentono di mescolare elementi virtuali alla realtà circostante.

Ma nel frattempo che la società più famosa che ci sia cerchi di capire in che maniera adattarsi ai nuovi comportamenti dei consumatori, TikTok sta già diventando lo spazio preferito in cui si cercano informazioni e luoghi da esplorare. Amazon, da fonti certe, sappiamo che starebbe testando una nuova funzionalità da proporre all’interno dell’applicazione musicale: le indiscrezioni suggeriscono che i prodotti che vende potranno essere mostrati tramite un feed di foto e video da scorrere come si fa con i filmati di TikTok.

🔴 Fonte: www.open.online.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here