iPhone, come liberare velocemente spazio: ecco il trucco per rimuovere in automatico le foto doppione

0
118

Tra le nuove funzioni introdotte nel sistema operativo iOS 16 di Apple, il Neural Engine ora consente di identificare i doppioni di immagini e foto presenti nella galleria e di rimuoverli velocemente per liberare spazio di archiviazione. Scopriamo come utilizzarla in pochi e semplici tap.

Apple Foto iOS 16 ComputerMagazine.it 14 Settembre 2022
Fonte: apple.com/it – ComputerMagazine.it

Sono numerose le nuove funzioni introdotte da Apple attraverso la nuova versione, la numero 16, del sistema operativo iOS. Oggi approfondiamo una novità sviluppata per la app Foto, utilissima per quegli utenti appassionati di fotografia che, negli anni, si ritrovano ad aver accumulato centinaia e migliaia di scatti che potrebbero condurre ad una saturazione dello spazio di archiviazione. 

Apple, quindi, mette loro a disposizione una funzione pensata proprio per liberare spazio, attraverso l’eliminazione di doppioni ridondanti. E’ una funzione già nota tra gli amanti del settore, offerta da numerose app. Ma grazie al Neural Engine, ora Apple, con il nuovo sistema operativo, la rende di default.

Prima di scoprirne il funzionamento, un “Nota Bene” per i nuovi utenti di iOS 16 che non riuscissero a trovare la funzione all’interno dell’app Foto: prima di comparire, il sistema dovrà analizzare tutto l’archivio fotografico per rilevare il materiale eliminabile. A seconda delle sue dimensioni, il processo potrebbe richiedere anche qualche ora. Per cui non preoccupatevi: comparirà al termine dell’elaborazione.

La nuova funzione di eliminazione di immagini e foto ridondanti su iOS: ecco dove trovarla e come utilizzarla

Neural Engine Apple Foto iOS 16 ComputerMagazine.it 14 Settembre 2022
Fonte: apple.com/it – ComputerMagazine.it

Una volta aggiornato il vostro iPhone all’ultima versione di iOS 16, per utilizzare la funzione occorre accedere alla app di Foto. Una volta aperta la app, è necessario richiamare la tab “Album”.

All’interno di questo ambiente, il Neural Engine di Apple – dopo aver affettuato la scansione dell’intera libreria di immagini e foto – avrà automaticamente creato un nuovo album, ubicato subito sopra alle etichette “Eliminati di recente” e “Nascosti”.

In questo album saranno presenti tutte le immagini e tutte le foto di cui l’archivio conserva uno o più duplicati. Dunque, per far pulizia e liberare spazio di archiviazione, basterà scegliere quelle che si desidera eliminare e quindi procedere con l’operazione.

 

🔴 FONTE: tech.everyeye.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here