Apple Big Sour, già pronte le prime app compatibili sul Mac Store

0
74

Apple Big Sour è il nuovo sistema operativo della Mela che offrirà applicazioni utilizzabili su tutto l’ecosistema di Cupertino.

MacOS Big Sur
MacOS Big Sur

Nella giornata del 10 novembre Apple ha annunciato un cambiamento rivoluzionario che ha coinvolto non solo l’hardware, ma anche il software prodotto dal colosso americano. Il nuovo processore M1 è stato introdotto  sia sulla linea MacBook, con gli Air e Pro da 13 pollici, che nel Mac Mini. Si tratta, come noto, del ritorno ad una progettazione “autarchica” della CPU, che dal 2005 ad oggi era stata demandata per intero a Intel.

Ma non è questa l’unica novità. Il nuovo sistema operativo macOS Big Sour è stata sviluppato insieme al nuovo processore per essere perfettamente ottimizzato. Il progetto di Apple è ben chiaro: le app progettate dagli sviluppatori dovranno essere compatibili con tutto l’ecosistema della Mela. Questo significa che un software dovrà funzionare perfettamente sia su un iPhone che su un iMac di generazione futura.

POTREBBE INTERESSARTI —>Covid, l’analisi Google conferma il crollo degli accessi ai locali pubblici

MacBook Mini
MacBook Mini

Apple Big Sour sarà disponibile per gli utenti dal 12 novembre

Apple ha annunciato che il nuovo sistema operativo macOS Big Sour sarà disponibilie al download a partire dal 12 novembre e per questo gli sviluppatori, da quella data, potranno rendere disponibili i nuovi programmi adattati al nuovo update.

Il processo di adattamento richederà naturalmente del tempo e per questo Apple ha messo a disposizione uno strumento di transizione, il Rosetta 2, che renderà compatibili i vecchi programmi. Per le nuove app che gireranno sui Mac presentati ieri e quelli che saranno svelati dal 2021 in poi, sarà possibile utilizzare Xcode 12.2, lo strumento per i progettisti di software. L’annuncio è stato fatto sul portale Apple Developer.

POTREBBE INTERESSARTI —>Ps5: il periodo di transizione con Ps4 durerà 3 anni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here