Apple: ecco cosa fare con i Mac M1 che si bloccano con il ripristino di macOS Big Sur

0
219

Apple ha rilasciato un documento ufficiale sul suo portale che chiarisce per filo e per segno quali sono i passaggi che gli utenti dovranno compiere qualora si presentasse il blocco durante il ripristino di macOS Big Sur. 

Come vi abbiamo anticipato settimana scorsa, a poche ore dal lancio ufficiale dei nuovi Mac con a bordo M1, Apple si è trovata a dover risolvere un problema relativo al tentativo di ripristino del sistema operativo Big Sur da parte degli utenti.

Molti possessori dei nuovi Mac, dopo aver tentato di ripristinare macOS, stanno facendo i conti con un fastidioso brick che non permette di portare a termine la procedura. Un problema che Apple sta tentando di risolvere con un aggiornamento.

POTREBBE INTERESSARTI –> Windows su Mac M1? Tutto dipende da Microsoft. La situazione

Apple: ecco il documento che spiega come risolvere il problema

macOS Brick
macOS Big Sur brick

Nel mentre, l’azienda di Cupertino ha rilasciato nel fine settimana un documento ufficiale sul suo portale, nel quale illustra nel dettaglio i passaggi da compiere qualora apparisse il messaggio di errore “Si è verificato un errore durante la preparazione dell’aggiornamento. Impossibile personalizzare l’aggiornamento software. Riprova.“.

Nello specifico, a quanto dichiarato da Apple, il problema si presenta solo se si tenta di ripristinare la macchina prima di aver effettuato l’update alla version 11.0.1 di macOS Big Sur. Quindi un problema che, apparentemente, potrebbe risolversi semplicemente installando l’ultima versione disponibile del sistema operativo, come sempre consigliabile prima di effettuare qualsivoglia operazione software.

L’azienda consiglia comunque la creazione di un programma di installazione avviabile tramite l’utilizzo di un secondo Mac. L’alternativa, sempre secondo Apple, è una serie di 17 passaggi più tecnici per ripristinare il dispositivo e godersi appieno le potenzialità di M1. In ogni caso, se i problemi dovessero persistere, il consiglio è di rivolgersi direttamente al supporto.

POTREBBE INTERESSARTI –> Apple Mac Mini con M1: il teardown svela un annoso problema

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here