Per fare più in fretta, Israele somministra il vaccino anche nei negozi IKEA

0
271

Un’insolita ma efficace iniziativa per accelerare i tempi di distribuzione del vaccino a tutti cittadini: in Israele, somministrato anche all’IKEA.

Store IKEA
Negozio IKEA Foto di mastrminda da Pixabay

La cosa potrà sembrare strana eppure, in questo modo, la campagna vaccinale israeliana è la più funzionale al mondo, in questo momento. A quanto sembra, già metà della popolazione ha ricevuto la prima dose e oltre un quarto entrambe le dosi.

Adesso, per non fermare la corsa, il ministero della Salute, guidato da Yuli Edelstein, sta cercando nuove strade per invogliare le fasce più giovani a vaccinarsi, come quella di creare stazioni vaccinali in grandi centri commerciali.

Così, accompagnata dall’esibizione di un DJ e dalla distribuzione di cibo gratuito, la campagna vaccinale, al momento, si è spostata all’interno dei negozi IKEA.

POTREBBE INTERESSARTI –> Monete, certe lire valgono una fortuna? Occhi a certi euro

Il vaccino da IKEA per invogliare i giovani

Campagna vaccinale
Vaccino anti Covid-19 Foto di Anna Shvets da Pexels

Una mossa astuta quella del governo israeliano, che ha tratto non pochi vantaggi con questo azzardo. Il gigante svedese, senza esitare, si è prestato a questa importantissima iniziativa, lasciando che venissero allestite le stazioni preposte alla campagna in tutti gli store IKEA del paese.

La collaborazione, iniziata a fine febbraio, è volta a rendere la vaccinazione più accessibile al maggior numero di persone. In questo modo, non ci sarà bisogno di prenotazioni o di prendere appuntamenti.

Le città in cui IKEA ha messo a disposizione i suoi negozi sono Beersheba, Eshtaol, Rishon Lezion, Kiryat Ata e Netanya, seguendo le linee guida sanitarie suggerite dal ministero. Dopodiché, è stato inserito l’annuncio con un post sul sito ufficiale del brand di articoli d’arredamento. Subito ha iniziato a circolare sui social.

Da qui, è venuta fuori un’altra idea, ovvero, quella di inserire altre stazioni di vaccinazione in 21 centri commerciali della catena “BIG” in tutto il Paese. Anche in questo caso, i cittadini potranno recarsi senza alcun appuntamento.

POTREBBE INTERESSARTI –> WhatsApp diventa multi-dispositivo: importanti novità in arrivoWhatsApp diventa multi-dispositivo: importanti novità in arrivo

In pratica, mentre in Europa si fa ancora fatica a procurarsi la giusta quantità di dosi, rifiutando alcuni farmaci come AstraZeneca, in Israele sono già passati alla fase 2: l’obiettivo del governo sarà poi di rendere la vaccinazione a portata di mano, in modo da invogliare anche chi è ancora reticente.

Farmaco vaccino
Farmaco anti-Covid Foto di Thirdman da Pexels

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here