WhatsApp diventa multi-dispositivo: importanti novità in arrivo

0
389

WhatsApp potrebbe a breve diventare multi-dispositivo. La funzione è infatti tornata a circolare in queste ultime ore, alla luce del fatto che la stessa sia decisamente attesa. Ma in cosa consiste nel dettaglio?

WhatsApp multi-dispositivo? (Foto IlSole24Ore)
WhatsApp multi-dispositivo? Le ultime (Foto IlSole24Ore)

In poche parole, se mai questa feauture verrà realmente implementata, si potrà utilizzare il proprio account di WhatsApp anche su più di un dispositivo. Attenzione, non bisogna confondersi con quanto accade già ora con le versioni mobile e dekstop, utilizzabili in contemporanea entrambi, in quanto la nuova funzione permetterà di utilizzare WhatsApp su due smartphone differenti: ad esempio utilizzate due dispositivi, magari uno per lavoro e uno per la vita privata, in quel caso potrete utilizzare lo stesso numero dell’app di messaggistica. Di questa funzione se ne parla ormai da almeno un paio d’anni a questa parte, visto che le prime informazioni erano trapelate nell’estate del 2019, mentre da settembre scorso si sono diffuse maggiori informazioni circa il suo funzionamento.

WHATSAPP DIVENTA MULTI-DISPOSITIVO: ECCO COME FUNZIONERA’

POTREBBE INTERESSARTIWhatsApp beta: finalmente i messaggi vocali velocizzati!

Come sempre ad aggiornare sulle ultime funzioni dell’app di Zuckerberg sono i colleghi di WABetaInfo, secondo cui gli sviluppatori starebbero lavorando sulla versione Web Beta della stessa app. Attraverso la pagina ufficiale Twitter hanno fatto sapere: “WhatsApp permetterà a coloro facenti parte del programma Web Beta di utilizzare l’applicazione per iOS e Android senza che il proprio smartphone sia connesso a internet”. Stando alle prime indiscrezioni, inoltre, si potranno collegare fino ad un massimo di quattro diversi desktop in contemporanea. Visto che siamo ancora nella fase Beta, quindi di test, sperimentale, i ragazzi di WABetaInfo, sottolineano che alcune funzionalità potrebbero non essere supportate nell’immediato, ma le stesse potrebbero essere aggiunte in secondo momento, a seguito di aggiornamenti della stessa app.

POTREBBE INTERESSARTIWhatsApp spunte blu addio: ora è possibile nasconderle anche dai messaggi vocali

Nel dettaglio, nella versione beta 2.21.30.16 per iOS è spuntata l’opzione “log out“, facilmente ricollegabile allo ‘scollegamento’ di un dispositivo dal profilo. Una volta che la funzione verrà ufficializzata bisognerà capire quanti saranno i dispositivi supportati ed è molto probabile che da quattro si passi ad un più gestibile due, con l’aggiunta ovviamente della versione web/desktop della stessa applicazione. A questo punto non ci resta che attendere che questa feature molto interessante venga definitivamente introdotta. E voi cosa ne pensate?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here