WhatsApp beta: ulteriori indizi sul trasferimento delle chat da iPhone

0
95

WhatsApp beta svela un ulteriore indizio circa quella che è la funzione più attesa dagli utenti. Trasferire chat da un iPhone ad Android. 

WhatsApp beta
WhatsApp beta permetterà di trasferire chat tra diversi OS (Foto Youtube)

Sembra una banalità, risolvibile per mezzo di un tool di terze parti – spesso a pagamento – ma non lo è affatto. La possibilità di trasferire vecchie chat da un sistema operativo all’altro è, almeno fino ad oggi, un sogno realizzabile per pochi, ma non di certo una funzione ufficiale dell’app di IM.

POTREBBE INTERESSARTI –> WhatsApp diventa multi-device: la conferma arriva dalla beta

WhatsApp beta porta con sé buone notizie: trasferimento chat disponibile tra diversi OS

Quel che emerge dall’ultima versione della beta per Android, la numero 2.21.9.7, lascia però ben sperare che tale funzione possa presto diventare ufficiale e disponibile per tutti. Fino ad oggi non era possibile trasferire l’archivio chat da un dispositivo all’altro, a meno che questi non fossero sullo stesso sistema operativo. Così in tanti hanno, negli anni, rinunciato all’idea di un passaggio da Android ad iPhone o viceversa anche per questo motivo.

Sembra però che questa assurda limitazione possa presto diventare solo un brutto ricordo. Sia su Android con l’ultima versione della beta, che su iOS con la schermata analoga apparsa in rete, gli indizi che suggeriscono l’arrivo della funzione di trasferimento chat sono sempre di più. Attenzione però: scaricando la beta per Android non avrete la possibilità di trasferire le chat su iOS, almeno per il momento. L’unico indizio è una schermata apparsa in rete, condivisa da WABeta Info, in cui viene mostrata la feature all’opera.

WhatsApp beta
La funzione per il trasferimento delle chat tra diversi sistemi operativi (fonte: WABeta.info)

Fino ad oggi la limitazione del trasferimento chat era rappresentata dal servizio di backup utilizzato dai sistemi operativi. Per Android c’è Google Drive, per iOS il salvataggio avviene su iCloud. Proprio per questo motivo i due OS non hanno mai dialogato apertamente. Ma secondo indiscrezioni emerse in rete potrebbe essere proprio Google Drive ad offrire a chiunque la possibilità di effettuare il backup delle chat sui suoi server.

POTREBBE INTERESSARTI –> WhatsApp velocizza l’ascolto dei vocali con lìultima beta

L’attesa potrebbe non essere breve, ma basti sapere che WhatsApp è al lavoro per risolvere una spinosa questione che rende la vita degli utenti un po’ più difficile da ormai diversi anni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here