Superluna di sangue ed eclissi totale: diretta video streaming dell’evento

0
701

Sta per arrivare la Superluna di Sangue, e il giorno da cerchiare in rosso sul calendario giungerà fra meno di 48 ore, leggasi mercoledì 26 maggio 2021. In quella data alcuni fortunati di noi potranno assistere allo spettacolo di questa Superluna di Sangue, e nel contempo, anche ad un’eclissi totale lunare.

Superluna di Sangue (Foto IlMeteo)
Superluna di Sangue in arrivo (Foto IlMeteo)

Ma facciamo un passo alla volta, partendo dallo specificare cosa si intende per Superluna. Si tratta di un evento che si verifica quando il satellite della Terra, appunto, la Luna, si trova in fase di Luna Piena, detta in gergo tecnico plenilunio; nel contempo la posizione rispetto al nostro pianeta è quella del perigeo, ovvero, la più vicina possibile. Questa doppia combinazione fra Luna piena e vicinanza alla Terra crea appunto il fenomeno della Superluna, con il nostro satellite che appare di dimensioni notevoli per via appunto della minore distanza dal nostro mondo. La luna viene quindi vista fra il 10 e il 12% più grande del normale, e nel contempo, dotata di una luminosità maggiore, all’incirca il 16% in più. Quando la si potrà vedere? Come detto sopra l’appuntamento è previsto per il prossimo 26 maggio, precisamente a partire dalla notte fra domani e mercoledì alle ore 3:52.

Superluna di Sangue ed eclissi totale (Foto Blueplanethearth)
Superluna di Sangue ed eclissi totale: tutte le info (Foto Blueplanethearth)

SUPERLUNA DI SANGUE ED ECLISSI TOTALE IN DIRETTA VIDEO STREAMING: TUTTE LE INFO

POTREBBE INTERESSARTICon Moonlight potremo comunicare dalla Terra alla Luna e viceversa

Per quanto riguarda invece la dicitura “di sangue”, lo si deve al fatto che la luna assumerà una tonalità di colore rosso per via della quantità di polvere terrestre presente nell’atmosfera e che bloccherà le onde di luce blu ad alta frequenza, permettendo a quelle rosso di brillare e di prevalere. Purtroppo la Superluna di Sangue così come l’eclissi lunare totale non saranno visibili dalle nostre parti, di conseguenza per poter visionarle bisognerà fare affidamento alle numerose dirette video streaming, a cominciare da quella del sito del Virtual Telescope, sempre in prima linea quando si tratta di rivolgere il nostro sguardo verso gli astri.

POTREBBE INTERESSARTICina e Russia: la corsa allo spazio passa dalla loro nuova stazione lunare

La diretta dell’eclissi scatterà dalle ore 12:00 di mercoledì 26 maggio, e il telescopio sarà puntato sui cieli di Nuova Zelanda, Australia e America. A partire dalle ore 19:00, invece, verrà trasmesso l’evento della Superluna, la più grande dell’intero 2021. Inoltre, a partire dalle successive 21:30, sul canale ufficiale Youtube dell’Inaif, l’Istituto Nazionale di Astrofisica italiano, si terrà la prima puntata della serie “Il cielo in salotto”, in cui si continuerà ad osservare lo spettacolo lunare. Il termine Superluna è stato coniato per la prima volta dall’astrologo Richard Nolle nel 1979, di conseguenza fra gli astronomi non è ben visto, preferendo descrivere il fenomeno con i termini di “perigeo-syzygy”, dove per syzygy si intende l’allineamento di tre diversi corpi celesti che appartengono allo stesso sistema gravitazionale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here