Huawei P50, lo smartphone che stravolgerà il settore fotografico: data di uscita e info

0
235

C’è la data di uscita del fantascientifico Huawei P50: questo smartphone sarà la pietra miliare della fotografia da mobile.

Arriva lo Huawei P50 (foto Huawei)
Arriva lo Huawei P50 (foto Huawei)

Prosegue la rincorsa sfrenata verso moduli fotografici sempre più performanti e Huawei vuole riprendersi lo scettro assoluto. Queste features sono molto amate dai consumatori, soprattutto di chi è in cerca dei top di gamma. Soprattutto in ambito Android, dove la concorrenza portata da Samsung, Xiaomi e Oppo, tralasciando ovviamente Apple, che è un mondo a parte.

Huawei, dopo aver dominato il mondo dei cellulari per diversi anni ha subito un netto calo dovuto a due fattori concomitanti. Da un lato il ban degli Stati Uniti con il conseguente abbandono del mondo Google e la nascita, forzata di Harmony OS, dall’altra una concorrenza sempre più agguerrita, soprattutto sul mercato interno cinese.

Nonostante queste difficoltà il colosso orientale vuole, anche da un punto di vista psicologico, mostrare tutta la sua capacità tecnologica con questo nuovo gioiello, la famiglia P50, che sarà presentata al mondo il prossimo 29 luglio.

Huawei P50, arrivano il miracolo fotografico

Arriva lo Huawei P50 (foto Huawei)
Arriva lo Huawei P50 (foto Huawei)

Il comunicato sulla data ufficiale è arrivato direttamente sui canali social del quinto produttore mondiale, ma per ora non è stata rilasciata alcuna informazione in merito, se non una generica affermazione sull’inizio di una nuova  era per la fotografia.

Lo smartphone sarà dotato, dopo i dubbi iniziali, di un chip Kirin. Secondo le indiscrezioni emerse nel corso degli ultimi mesi questo smartphone sarà dotato di fotocamere Leica, con un obiettivo periscopico da 125 mm e apertura f3/4. Non deve trarre in inganno la bassa apertura, perché si tratta di un vero e proprio zoom fisso, ma la notizia clamorosa è un’altra.

LEGGI ANCHE: PS5 con Ratchet & Clank torna fisicamente disponibile da Mediaworld ma bisogna essere veloci

Probabilmente il P50 sarà il primo cellulare al mondo con un sensore da 1 pollice, una grandezza utilizzata normalmente solo per le fotocamere professionali. La risoluzione dovrebbe rimanere contenuta in 50 megapixel, con un filtro di colore RYYB.

LEGGI ANCHE: Lo speaker di Louis Vitton ha un costo da gioiello, ma vale ogni suo euro?

La famiglia P50 sarà declinata in tre modelli: quello normale, il P50 Pro e il P50 Pro+, con gli ultimi due dotati dell’obiettivo Sony IMX800. La tripla lente sarà poi completata da un Sony IMX707 e un Sony IMX600.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here