Stop agli scontrini fiscali, ora arriveranno in PDF

0
274

Il via libera della Agenzie delle Entrate fa prologo alla svolta alla rivoluzione degli scontri fiscali che, così come li abbiamo conosciuti finora stanno per sparire, sostituiti dagli innovativi scontrini elettronici. In PDF.

Scontrino fiscale addio, ecco il PDF (Adobe Stock)
Scontrino fiscale addio, ecco il PDF (Adobe Stock)

Dallo scorso settembre tutti gli esercenti hanno potuto abbandonare la carta, per dare il benvenuto allo scontrino digitale, figlio di una trasmissione elettronica dei dati necessari ai fini fiscali, i corrispettivi giornalieri. Nuove registratori di cassa telematici per inviare i dati degli, nuovi bonus dello Stato. Non solo. A breve sarà possibile usare un servizio sviluppato grazie alla collaborazione fra Epson, colosso giapponese leader mondiale nel settore tecnologico focalizzato sulla stampa commerciale e industriale.

E Scloby, noto punto di cassa cloud facente parte del Gruppo Zucchetti, un innovativo registratore di cassa (anche se il termine non rende bene l’idea) con prestazioni avanzate e adatto ad ogni tipo di attività commerciale, creato per negozi, ristoranti, bar e saloni di bellezza, personalizzato per ogni tipo di esigenza.

Epson-Scloby, insieme nel futuro. “Semplificheremo le operazioni e ridurremo i costi”

Epson (Adobe Stock)
Epson (Adobe Stock)

Il dinamico duo presenterà le nuove idee, per certi versi rivoluzionarie nella svolta degli scontrini fiscali, alla 42esima edizione di HostMilano, la fiera mondiale dedicata al mondo della ristorazione e dell’accoglienza, che si terrà nella capitale meneghina dal dal 22 al 26 ottobre in contemporanea con TUTTOfood, con un parterre complessivo di circa duemila espositori, provenienti da più di quaranta paesi.

L’idea di Scloby ed Epson, è quella di uno scontrino digitale super veloce, attivabile con un solo touch direttamente dal punto cassa, così da inviare ai propri clienti un’altra tipologia di scontrini digitali, in PDF, via e-mail, con lo stesso valore legale dello scontrino cartaceo, grazie al via libera dell’Agenzie dell’Entrata, per cui potrà andare in detrazione fiscale o servire per i diritti di reso, per le garanzie dei prodotti, una prova di acquisto a tutti gli effetti.

LEGGI ANCHE >>> Magic Leap fa il bis: ecco il nuovo visore per realtà aumentata da spettacolo

La continua ricerca ed evoluzione del prodotto con le ultime tecnologie, e la collaborazione con partner d’eccellenza, ci ha permesso di sviluppare una soluzione completa per la creazione di un punto cassa innovativo”. Così parlò Francesco Medda.

LEGGI ANCHE >>> Lo smartphone per aprire e avviare l’auto: un indizio arriva su Play Services

Dopo aver dato ai commercianti una piattaforma per il commercio omnicanale – rivela il CEO di Scloby in uno stralcio di un’intervista ad Askanews – siamo ora in grado di garantire l’adozione dello scontrino digitale da parte di esercenti di ogni dimensione, permettendo a questi ultimi di semplificare le operazioni e ridurre i costi, oltre ad avere un impatto significativo sulla sostenibilità ambientale”. Stop agli scontrini fiscali, dunque, il futuro (prossimo) sarà in PDF.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here