Niente schermo touch nelle BMW: tutta colpa dei chip introvabili

0
184

La crisi dei chip, nata praticamente con l’inizio della pandemia da Coronavirus, sta imperversando un po’ in tutto il pianeta. Nell’ambito della telefonia, Samsung e Xiaomi ne stanno risentendo tantissimo, anche Apple, seppur in maniera leggermente più contenuta. Nel settore della automobili, un grande marchio è costretta a cambiare.

BMW (Adobe Stock)
BMW (Adobe Stock)

Niente schermo touch nelle BMW: tutta colpa dei chip introvabili. La notizia è arrivata sul forum del Bimmerfest, poi la conferma direttamente dall’azienda tedesca produttrice di autoveicoli e motoveicoli, con sede a Monaco di Baviera, sia a Edmunds sia a Autoblog.

Alcuni modelli della BMW, dunque, perderanno la loro funzionalità touchscreen, questa la scelta teutonica per risparmiare silicio e consentire all’azienda di mantenere i suoi attuali livelli di produzione. BMW Serie 3, BMW Serie 4 Coupé, Cabriolet e Gran Coupé (esclusa i4 ), BMW X5, BMW X6, BMW X7 e BMW Z4 i modelli che subiranno questa modifica.

Senza touch, l’unico modo sarà tramite il controller iDrive, sulla console centrale.

iCar (Adobe Stock)
iCar (Adobe Stock)

Come sapete, la carenza globale di chip è in corso e ha un impatto sulle case automobilistiche di tutto il mondo”. Questa la risposta ufficiale di BMW, al riguardo: “Stiamo gestendo attivamente la situazione – continua – e siamo in stretto contatto con i nostri fornitori. Al momento non abbiamo ulteriori dettagli da condividere“.

Non è passato molto tempo da quando le BMW dotate di iDrive non avevano affatto la funzionalità touchscreen, poiché tutto il controllo dello schermo dell’infotainment veniva eseguito tramite il controller iDrive. In mancanza del touch, l’unico modo per controllarli sarà tramite il controller iDrive, sulla console centrale.

Il rapporto originale del forum Bimmerfest afferma che i clienti che prendono in consegna un’auto senza il touchscreen riceveranno un credito di 500 dollari sul monroney indicato come “Eliminazione del touchscreen“, confermato anche da BMW.

LEGGI ANCHE >>> La crisi dei chip non preoccupa GoPro, che già pensa al Natale

Oltre alla perdita del touchscreen, però, il post di Bimmerfest rivela che quella di serie auto targate BMW, perderanno anche il Backup Assistant, se sono equipaggiate con il Parking Assistant Package opzionale. L’assistente è la funzione di backup automatico di BMW, che invertirà automaticamente il veicolo lungo lo stesso percorso con cui ti sei fermato, in un determinato punto: utile per i parcheggi molto stretti, o in una situazione di scarsa visibilità.

LEGGI ANCHE >>> Google Stadia arriva, in ritardo, ad una funzione che tutti i gamer aspettavano

I veicoli senza funzionalità touchscreen, comunque, dovrebbero arrivare presto alle concessionarie BMW, quindi spetterà ai clienti decidere se i 500 dollari sono sufficienti per guidare una BMW (di quelle elencate) senza però la funzionalità del touchscreen.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here