Netflix vale più di Dinsey, ma solo in valore

0
115

Cresce sempre di più il colosso del video streaming, Netflix: la piattaforma americana, per la prima volta nella sua storia, ha superato il valore di un altro colosso a stelle e strisce, leggasi Disney.

Aumenta il costo dell'abbonamento a Netflix
Aumenta il costo dell’abbonamento a Netflix: tutte le info

Così come si legge sull’agenzia Ansa, il sorpasso di Netflix ai danni di Topolino, certificato da Wall Street, lo si dovrebbe in particolare alla scarsa crescita degli abbonati a Disney negli ultimi mesi: l’azienda sperava di poter guadagnare molti clienti dall’inizio della nuova stagione, ma evidentemente le previsioni sono state disattese, di conseguenza la stessa ha perso valore.

Netflix, lo Spatial Audio è una funzionalità integrata agli AirPods Pro e agli AirPods Max (Adobe Stock)

NETFLIX DA RECORD: IL SUO VALORE SUPERA QUELLO DI DISNEY

POTREBBE INTERESSARTI Netflix introduce il codec AV, migliorata così qualità streaming Tv e Console

Netflix ha così raggiunto una capitalizzazione di mercato di 291 miliardi di dollari dopo una crescita da fine luglio 2021 ad oggi pari al 27 per cento, superando, seppur di poco, i rivali di Topolino, che invece si sono assestati 288.7 miliardi di dollari. E il futuro sembra davvero sempre più roseo per l’azienda, tenendo conto che la multinazionale americana ha recentemente iniziato a distribuire videogiochi per smartphone, e attualmente, per poter giocare non servono dei sovrapprezzi in aggiunto all’abbonamento mensile, in quanto il tutto risulta già essere compreso nel prezzo. Ciò, ovviamente, potrebbe spingere ulteriormente l’incredibile ascesa di Netflix verso traguardi fino a poco tempo fa impensabili. E gli analisti sono concordi nel dire che una grande mano l’ha anche data il successo inatteso di Squid Game, la serie tv sudcoreana dei record, la più vista da quando esiste la stessa piattaforma. Un prodotto costato solo 21 milioni di dollari, ma che secondo Forbes ha generato, fino ad oggi, un valore di almeno 900 milioni, e la cifra continua a salire visto l’enorme successo.

POTREBBE INTERESSARTI Netflix è arrivata l’ora: al via la distribuzione per videogame per cellulari

Tra l’altro proprio in queste ore è stato ufficializzato il seguito della serie tv, visto che il suo ideatore e regista, Hwang Dong-hyuk, parlando ai microfoni di AP, ha confessato: “C’è stata così tanta pressione, così tanta richiesta e così tanto amore per una seconda stagione. Quindi mi sono sentito di non avere altra scelta e dico che senza dubbio ci sarà. È nella mia testa esattamente in questo momento, sono nella fase di programmazione ma non penso sia troppo presto che sia troppo presto per dirlo e velo prometto: Gi-Hun tornerà e farà qualcosa di importante per il mondo”. E ancora: “Non ho progetti chiari per Squid Game 2 per la verità è molto stancante anche solo pensarci. Ma se la dovessi fare, certamente non sarei da solo. Prenderei in considerazione di usare un team di sceneggiatori e chiederei la presenza di più registi professionisti”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here