PostePay e BancoPosta finalmente su Apple Wallet: la nuova integrazione farà comodo a moltissimi utenti

0
584

La tanto attesa comunicazione è infine giunta per i possessori di iPhone. Wallet, il portafoglio digitale di Apple, si arricchisce con una new entry che farà felici i molti possessori dei melafonini. Arriva finalmente il supporto a PostePay e BancoPosta!

PostePay e BancoPosta finalmente su Apple Wallet
PostePay e BancoPosta finalmente su Apple Wallet

Una notizia che è stata accolta con particolare giubilo in quel di Apple e possessori di iPhone. BancoPosta e PostePay – finalmente! – sono disponibili in Apple Pay di Apple. Ciò significa che d’ora in poi sarà possibile far apparire la carta gialla delle Poste Italiane nel portafoglio digitale di iPhone, utilizzandola per pagamenti contactless e digitali su iPhone, Apple Watch, Mac e tutti i device della mela compatibili con i sistemi di pagamento.

POTREBBE INTERESSARTI –> Carta di Identità su Wallet? Certo, ma alle condizioni di Apple se la vuoi valida

Come aggiungere PostePay a Wallet di iPhone? Ecco la guida passo passo

PostePay e BancoPosta finalmente su Apple Wallet - 09122021 c
PostePay e BancoPosta finalmente su Apple Wallet

L’aggiunta della PostePay a Wallet di iPhone è semplicissima. Anzitutto sarà necessario installare l’ultima versione dell’app e, una volta aggiornata, basterà aggiungerla al portafoglio digitale. Per effettuare un pagamento con iPhone basta pigiare due volte il tasto di accensione, finché apparirà su schermo il riconoscimento del volto tramite Face ID o lo sblocco con codice.

Una volta verificata l’identità, basterà selezionare la carta aggiunta in precedenza e avvicinare lo smartphone o lo smartwatch ad un lettore contactless affinché avvenga il pagamento, segnalato da un feedback aptico del device e la scritta Fine.

Quali carte sono compatibili con Apple Pay? E quali no?

Le carte di credito o debito compatibili con il servizio sono tutte quelle appartenenti al circuito VISA (esclusa la loStudio) e tutte le carte di debito e credito appartenenti al circuito MasterCard (escluse le carte Maestro). Apple Pay è un sistema di pagamento istantaneo in mobilità, che fa della sicurezza il suo punto di forza.

POTREBBE INTERESSARTI –> Musk lancia una profezia catastrofica: “La civiltà umana è a rischio, siamo pochi sulla Terra”

Oggi sono centinaia di milioni gli utenti che scelgono Wallet di Apple per gestire con semplicità e sicurezza i pagamenti contactless tramite sensore NFC di iPhone ed Apple Watch. La compatibilità richiede l’utilizzo di un iPhone 6 o modello superiore o di un Apple Watch di qualsiasi generazione, nonché di un MacBook di ultima generazione con sblocco tramite TouchID.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here