Honor entra nel segmento degli smartphone pieghevoli e lo fa col Honor Magic V

0
537

Tutti pazzi per i pieghevoli. L’iPhone secondo molte stime statistiche resta lo smartphone ancora più venduto al mondo e da Cupertino, per il momento, rappresentano ancora l’eccezione per un trend, quello dei foldable, in grande ascesa.

Honor Magic V 20211226 cmag
Honor Magic V, il primo foldable di Honor – Computermagazine.it

Apple ha rinviato al 2023, forse addirittura più tardi, l’entrata in quel mondo che Samsung ha intrapreso per primo, con grandissimi risultati. OPPO è andata dietro al colosso sudcoreano con Find N, Huawei sta sviluppando il suo pieghevole, il P50 Pocket a conchiglia.

Ora è il turno di Honor entrare nel segmento degli smartphone pieghevoli. Il marchio di Shenzhen, originariamente di proprietà di Huawei, attraverso il quale vengono commercializzati alcuni dispositivi elettronici dell’impresa cinese di proprietà di George Zhao a livello globale, con Eva Wimmers numero uno per l’area europea, scende in campo con Honor Magic V.

Problemi risolti, i tempi sono maturi: Honor scende in campo

Honor 20211226 cmag
Honor si evolve ed entra nel segmento dei pieghevoli – Adobe Stock

Come molti altri marchi, vedi in primis Xiaomi, Honor ha anche confermato che lancerà uno smartphone con tecnologia Snapdragon 8 Gen 1, che verrà utilizzata anche nel suo pieghevole: se sarà proprio il Magic V o qualche altro dispositivo, lo scopriremo solo vivendo.

I dettagli su Honor Magic V sono scarsi in questo momento, ma un’immagine condivisa sui suoi account Weibo e Twitter stuzzica il design del dispositivo, mostrando una cerniera rivelatrice tra le due metà del dispositivo.

Il post di Weibo afferma che “l’ammiraglia pieghevole sta per essere rilasciata“, anche se non è stata annunciata alcuna data di lancio esatta e lo stesso Honor ha rifiutato di commentare, sintomo che qualcosa nell’aria c’è.

Honor non ha mai nascosto il volli fortissimamente volli entrare nel settore degli smartphone pieghevoli, visto il successone, senza precedenti, di Samsung lo scorso agosto. Già nel 2019, il CEO dell’azienda George Zhao, prometteva faville su a CNET, mostrando un importante interesse produrre un pieghevole con il marchio Honor. Quelle preoccupazioni su uno smartphone troppo costoso manifestata due anni fa, potrebbero essere state risolte.

LEGGI ANCHE >>> LG ci ha mostrato il futuro dell’intrattenimento: si chiama Media Chair e dire che è fantastica è davvero riduttivo

Già a giugno del 2021 erano emerse segnalazioni secondo cui l’azienda cinese stava sviluppando di un dispositivo pieghevoli con pannelli di visualizzazione foldable erano forniti da BOE e Visionox. Ora le prime immagini condivisi, con tanto di ipotetico nome: Honor Magic V.

LEGGI ANCHE >>> Natale sulla ISS: ecco come stanno festeggiando nello Spazio gli astronauti

Un rapporto di The Elec suggerisce che potrebbe che il pieghevole by Honor potrebbe avere un display interno pieghevole da 8,03 pollici abbinato a uno schermo esterno da 6,45 pollici. Molte le similitudini suggerite con lo Z Fold di Samsung, piuttosto che il suo Z Flip, la stessa forma a conchiglia utilizzata dall’ex società madre di Honor, Huawei, con il suo Mate X2, anche se ora che Honor è indipendente e ha una voglia matta di correre da solo. E di competere, non solo con Huawei, Xiaomi e OPPO, ma direttamente con Samsung.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here