Xiaomi Mi 11 Lite vicino all’annuncio ufficiale

0
317

Dopo l’arrivo del flagship di gamma Mi 11, Xiaomi pronta a lanciare anche la versione Lite. Il nuovo modello è apparso sulla lista delle certificazioni FCC e BIS.

Il predecessore di Mi 11
Il predecessore di Mi 11 (facebook.com/XiaomiGlobal)

Lo Xiaomi Mi 11 Lite vicino all’annuncio ufficiale. Il mid-range della nuova serie di smartphone della casa cinese è infatti apparso tra le recenti certificazioni FCC per il mercato globale, indicato con il codice M2101K9AG, e BIS per quello indiano, sotto alla sigla M2101K9AI. Al listing della commissione federale USA sono associate diverse specifiche tecniche del telefono.

Stando alla documentazione della Federal Communication Commition, il Mi 11 Lite uscirà in due versioni, entrambi con 6 Gb di Ram, da 64 e 128 Gb di spazio. Il telefono monterà una batteria da 4,150mAh, con ricarica veloce da 33 W. Confermato anche il supporto Wi-Fi dual band e il Bluetooth 5.1.

DAI UN’OCCHIATA A->Xiaomi all’attacco: pronto il progetto per gli smartphone arrotolabili

Xiaomi Mi 11 Lite tra conferme e sorprese: cosa potrebbe davvero indicare il nome in codice Courbet

Mi 11
Mi 11 con packaging (xda-developers)

Altre anticipazioni fanno crescere l’attesa e incuriosiscono i fan. Secondo le indiscrezioni diffuse dal magazine XDA, il nome in codice del Mi 11 Lite sarà Courbet, guarda caso proprio quello accostato al POCO F2. Se il doppio riferimento dovesse trovare conferma, potrebbe significare che la casa cinese ha optato per il rebranding dello stesso modello per la penetrazione in mercati specifici.

A questo proposito vale la pena ricordare che il “courbet” è stato associato al processore Snapdragon 732G di Qualcomm da The Pixel, magazine e canale YouTube vietnamita, che ha aggiunto altre specifiche del Lite. Ad esempio un sistema a tripla camera con una principale da 64-Mpx, una secondaria da 8-Mpx e un Sensore da 5-Mpx.

LEGGI ANCHE>>>Xiaomi Mi 11: è suo il miglior display del mondo secondo DisplayMate

Non è invece chiaro se il display a 120Hz poggerà su un pannello a matrice LCD o AMOLED. Se la scelta fosse ricaduta su quest’ultimo, è assai probabile che il Mi 11 Lite attirerà su di sé parecchia attenzione. Vedremo cosa accadrà alla prova dei fatti: sempre a dar retta a The Pixel, Xiaomi dovrebbe rompere gli indugi e uscire entro marzo a un prezzo intorno ai 300 euro ($ 325).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here