Steam Deck non avrà più vita facile: in arrivo la nuova GDP XP, portatile e potentissima console dalle prestazioni top

0
224

La nuova console portatile per Android GDP XP sicuramente metterà i bastoni tra le ruote a Steam Deck: la prossima stagione si apre col botto.

GPD XP
Ci sarà da divertirsi (by Adobestock)

La nuovissima console portatile GDP XP, una supercompatta a basso consumo, sfiderà le più quotate Steam Deck e Nintendo Switch. La stagione in arrivo promette dunque scintille per tutti gli amanti dei videogames, come preannunciato sui canali social  da alcune succose indiscrezioni che coinvolgono le diverse aziende produttrici.

Nel corso degli anni GPD si è specializzata nella produzione di console portatili con un certo successo, che l’ha spinta in alto verso la leadership nel settore. Negli ultimi tempi però sembrava aver abbandonato il segmento Android per concentrarsi di più sui dispositivi portatili che supportano sistema operativo Windows. Adesso potrebbe di nuovo capovolgere la direzione presa, e se così fosse per Steam Deck, che a partire dal prossimo dicembre avrebbe dovuto assumere il quasi completo monopolio del mercato, imporsi all’attenzione degli appassionati non sarebbe più affatto cosa semplice e scontata.

Steam Deck e GDP X, lo scontro che infiammerà il settore dei videogiochi: impariamo a conoscerle

Videogame
GPD XP promette videogiochi scintillanti (by Adobestock)

La produzione di console di GPD al momento è ferma dal 2018, quando la sua ultima GPD XD Plus era stata rilasciata sul mercato. Adesso, dopo oltre tre anni di progetti, l’azienda ha dichiarato di essersi rimessa al lavoro su una nuovo dispositivo per Android, che verosimilmente vedrà la luce nel giro di poche settimane e abbandonerà di nuovo l’ecosistema Windows per ritagliarsi un ruolo importante in questo fiorente settore del gaming.

FORSE TI INTERESSA ANCHE>>> Steam Dek, una via di mezzo tra console e Pc

Stando a quanto si può vedere nelle immagini sembra che il pad destro si possa scollegare e sostituire con accessori alternativi, quello sinistro invece rimarrà saldamente ancorato alla console proprio come accade per Nintendo Switch nelle sue versioni non-Lite. Riguardo al display in verità non sappiamo ancora molto dato che sono stati divulgati solo pochissimi dettagli, quanto basta però per giocare a battle MOBA e sparatutto FPS con performance che superano di gran lunga gli altri dispositivi omologhi.

LEGGI ANCHE QUI>>> Sai già come avere lo Spid? Ecco il provider più conveniente

GPD XP implementa infine 6GB di RAM ed una memoria interna di 128GB, con una batteria da 7000 milliAmpere che garantisce un’autonomia decisamente superiore ai rivali Nintendo Switch e Steam Deck. Ancora non sappiamo molto sul prezzo, ma siamo sicuri che con una componentistica hardware di tale livello GDP XP si possa adattare tranquillamente allo streaming con connettitività 4G.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here